La Voce Grossa di… Alessia Mancarella:«in Benvenuti a tavola” Alessia Perrone partirà per la Francia…»

Nicola Ricchitelli - Ospite quest’oggi dello spazio “La Voce Grossa di…” direttamente dalla nota televisiva Mediaset, l’attrice napoletana Alessia Mancarella.
Con Alessia una chiacchierata che ha toccato le varie fasi di avvicinamento al successo della serie televisiva che la vede protagonista al fianco di nomi di prim’ordine della televisione italiana, su tutti Giorgio Tirabassi. 

D: Alessia, ti sei fatta conoscere al grande pubblico con la serie televisiva “Benvenuti a tavola”, chi era Alessia Mancarella prima?R:« Uguale a quella di adesso, solo con  un bagaglio professionale meno ampio».

D: Quanta è stata dura la gavetta prima di goderti questo straordinario successo?
R:« La gavetta e' stata lunga. Ci sono stati dei momenti duri ma li ho superati  aggrappandomi alla passione per il mio lavoro».

D: Siamo alla seconda serie, puoi anticiparci per sommi capi come si evolveranno le dinamiche tra la famiglia Perrone e la famiglia Conforti?
R:« Si alterneranno battaglie a suon di mestolo a momenti di avvicinamento e grande amicizia».

D: E Alessia Perrone?Come evolverà il personaggio da te interpretato in questa seconda serie?
R:« Alessia Perrone partirà per la Francia per inseguire un sogno. La attenderanno nuove sfide e decisioni importanti da prendere che le sconvolgeranno la vita».

D: Tra l’altro quasi  non ancora in onda la seconda serie che già da più parti ci si chiede se vi sarà una terza, puoi anticiparci qualcosa a riguardo?
R:« Non so dirvi. Per il momento non ci sono ancora notizie ufficiali».

D: Ti aspettavi tra l’altro che la serie avesse questo successo?
R:« Non se l'aspettava nessuno! E' stata una bellissima sorpresa avere un pubblico cosi ampio e cosi affezionato!».

D: Quali le sensazioni che hai provato al primo “ciak”?
R:« Ero emozionatissima. E' stato un mix tra entusiasmo, agitazione, preoccupazione e tanta voglia di fare».

D: Quali sono stati i tuoi punti di riferimento nella tua formazione professionale?
R:« I miei insegnanti del Centro Sperimentale. Mi hanno dato tanto e mi sono stati vicini anche durante le riprese».

D: Quale ruolo ti piacerebbe interpretare in un futuro progetto televisivo o cinematografico che sia?
R:« Mi piacerebbe interpretare personaggi diversi. Per mettermi alla prova. Il mio sogno più grande è lavorare in un film di Tim Burton».

D: Dunque Alessia, chiudiamo l’intervista con la più ovvia delle domande, cosa ti aspetti dal futuro ora?
R:« In questo momento cosi critico per questo mestiere spero di poter continuare a lavorare e soprattutto di riuscire a farlo migliorandomi di volta  in volta».

Condividi su Google Plus

Segui La Voce Grossa

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento