Vacanze a Formentera. Dove?

Formentera non ha bisogno di presentazioni. I suoi lidi bianchi e la vivace movida che li anima nei mesi estivi sono ben impressi nell’immaginario comune. Eppure, spesso non si hanno a disposizione informazioni più dettagliate sulle sue località turistiche principali e scegliere la meta ideale non è, di conseguenza, così immediato. Ecco dunque una breve panoramica sulle mete principali dell’isola.

La Savina
Unica porta d’accesso all’isola, la Savina è un piccolo centro in cui le antiche tradizioni convivono con lo spirito mondano legato alla sua vocazione turistica. Il passaggio da antico villaggio di pescatori a località di tendenza è stato rapido e ha assunto dimensioni notevoli specialmente nell’area del porticciolo turistico. È qui infatti che si trova un’alta concentrazione di alberghi, residence, ristoranti, bar, boutique, negozi, uffici e tutti i servizi necessari a soddisfare le esigenze delle migliaia di turisti che ogni anno approdano sull’isola. La Savina è dunque un luogo che generalmente rimane di passaggio, ma comunque interessante da visitare.

Es Pujols
Es Pujols è il maggiore centro turistico dell’isola. Non è un caso, di certo, data la sua posizione privilegiata, che lo vede incastonato tra le acque del Mediterraneo, quelle del lago Estany Pudent e gli ambienti incontaminati del Parque Natural de Ses Salines de Ibiza y Formentera. In questa ammaliante cornice, si trovano le spiagge più belle dell’isola, famose per la trasparenza delle acque e la pulizia delle loro sabbie candide. Un’esperienza da non perdere è la passeggiata sul lungomare, che durante l’estate si trasforma in un colorato susseguirsi di bancarelle e stand di artigianato. Delle tre località qui menzionate, Es Pujos rappresenta la meta ideale per gli amanti delle atmosfere da spiaggia pittoresche e vivaci, nonché quella meglio fornita sul fronte delle strutture ricettive. Sebbene i pacchetti pronti sponsorizzati da Yalla Yalla e le altre agenzie di viaggi siano sempre allettanti, Es Pujos è anche il posto perfetto per i gli avventurieri: appena al di fuori del centro abitato, si trovano infatti numerosi alloggi rurali, che permettono di concedersi un soggiorno a contatto con la vera essenza del posto.

Sant Francesc
Capoluogo dell’isola, Sant Francesc è una cittadina dalle mille sfumature, la più varia sul fronte dell’offerta turistica. Infatti, ai piaceri del mare si aggiunge un interessante patrimonio culturale, che include diversi monumenti storici da scoprire, tra cui si possono ricordare l’Antica Fortezza, la Chiesa Parrocchiale e il Museo Etnologico. Quest’ultimo in particolare è una tappa obbligatoria per chi vuole scoprire qualcosa in più sulla storia e le tradizioni dell’isola. Naturalmente, Sant Francesc è la destinazione perfetta per chi sceglie le offerte a Formentera per accedere alla miscela più variegata di attrazioni culturali e naturali.
Condividi su Google Plus

Segui Giornale di Puglia

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento