Il Parco Nazionale del Gargano e la “Gargano Running&Trekking Week”

Il Parco Nazionale del Gargano è uno dei luoghi più affascinanti della regione Puglia. Si tratta di un’area naturale protetta ubicata nell'estrema punta nord-orientale della Penisola - il celeberrimo "Sperone d'Italia" - che vanta un’incredibile varietà paesaggistica, ideale per chi vuole concedersi un break a contatto con la natura.

Nei suoi 120 mila ettari di superfici, si alternano foreste costiere di pini e lecci, distese profumate di mandorli, aranci e ulivi, suggestive falesie calcaree, calette di sabbia finissima e un susseguirsi di antichi borghi, custodi di diverse attrattive - come il castello svevo di Monte Sant’Angelo, i siti di San Giovanni Rotondo e San Marco in Lamis e i monumenti antichi di San Menaio e Mattinata, per citare le più conosciute. Inoltre, all’interno del parco, si trovano diverse riserve naturali protette di grande prestigio, come la Riserva Marina delle Isole Tremiti, famosa per la bellezza dei suoi fondali e la presenza di incantevoli grotte naturali, o la Foresta Umbra, con i paesaggi selvaggi e millenari che ricamano l’entroterra del promontorio garganico.

I visitatori possono scegliere tra numerose proposte di visita, che includono escursioni a piedi, bike tour e itinerari a tema. In generale, però, le soluzioni più originali sono quelle offerte in concomitanza di eventi speciali, che vi consigliamo di tenere d’occhio quando organizzate le vostre vacanze in Puglia. Tra gli appuntamenti più interessanti del prossimo autunno, ad esempio, c’è la “Gargano Running& Trekking Week”, in programma da venerdì 7 a domenica 9 ottobre 2016. La manifestazione in questione costituisce il primo grande evento di trailrunning, trekking e nordicwalking d’Italia, riunendo gli amanti delle discipline outdoor e dell’escursionismo sportivo in uno dei luoghi più belli del Sud Italia. In particolare, i partecipanti potranno correre e camminare lungo gli itinerari più suggestivi del Gargano, attraversando ambienti marini, campagne e foreste e passando da zero agli oltre mille metri sul livello del mare della Foresta Umbra, con trail di 34 e 14 chilometri. I più golosi potranno inoltre partecipare all’evento satellite della Gastro Run, che offre l'opportunità di continuare a scoprire le bellezze del Gargano con soste presso i frantoi e le masserie della regione, dove degustare le prelibatezze della gastronomia locale e partecipare a diverse attività extra gratuite.

I runner potranno fermarsi a dormire nelle strutture convenzionate con l’evento – i cosiddetti “Running Hotel” – oppure organizzarsi autonomamente aiutandosi con le maggiori piattaforme di viaggio – YallaYalla, Expedia, Venere, tra le tante. Ad ogni modo, si consiglia di tenere d’occhio il sito ufficiale della Gargano Running& Trekking Week per restare sempre aggiornati sulle eventuali variazioni di programma.

Condividi su Google Plus

Segui Giornale di Puglia

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento