Consulta: via libera al referendum sui voucher

La Consulta ha reso noto che la Corte Costituzionale, nella camera di consiglio di mercoledì 11 gennaio 2017, ha dichiarato ammissibile la richiesta di referendum "abrogazione disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti". 
Ammissibile anche la richiesta di referendum "abrogazione disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)". Inammissibile invece la richiesta di referendum "abrogazione delle disposizioni in materia di licenziamenti illegittimi". 
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento