Gentiloni: "Ogni sforzo possibile è stato fatto per raggiungere l'hotel Rigopiano"

"Il primo avviso dell'emergenza risale a domenica 15 gennaio, la nevicata è stata eccezionale, mercoledì 18 gennaio si sono rilevate quattro scosse di terremoto" ha dichiarato il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, riferendo nell'aula del Senato, sull’emergenza terremoto e maltempo "Ogni sforzo possibile è stato messo in atto per raggiungere l'albergo coinvolto dalla slavina, abbiamo messo in campo tutti i mezzi possibili, 200 uomini, sono state salvate vite umane. La valanga è giunta al culmine della concatenazione di fenomeni senza precedenti, una coincidenza micidiale tra nevicata eccezionale e scosse di terremoto, una coincidenza che non si ricorda a memoria d'uomo. Queste precipitazioni hanno causato conseguenze gravi sulla viabilità e sulla rete elettrica. Ci sono stati dei ritardi nei soccorsi? Saranno le inchieste a chiarire, il governo non teme certo la verità. La verità serve a fare meglio, non ad avvelenare i pozzi, non condivido una certa voglia di cercare capri espiatori e giustizieri".
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento