M5S Europa: saltato l'accordo con l'Alde

Il MoVimento 5 Stelle nel Parlamento Europeo lascia il gruppo Efdd (Europa della Libertà e della Democrazia Diretta), ma non passa all'Alde (Alleanza dei Liberali e dei Democratici per l'Europa), nonostante fosse la richiesta emersa con il voto online tra gli iscritti del movimento, sulla piattaforma Rousseau. Il gruppo dei Liberaldemocratici ha infatti respinto la richiesta di accordo.
"L'establishment ha deciso di fermare l'ingresso del MoVimento 5 Stelle nel terzo gruppo più grande del Parlamento Europeo" ha diffuso in una note il M5S Europa dopo il no di Alde "Questa posizione ci avrebbe consentito di rendere molto più efficace la realizzazione del nostro programma. Tutte le forze possibili si sono mosse contro di noi. Abbiamo fatto tremare il sistema come mai prima. Grazie a tutti coloro che ci hanno supportato e sono stati al nostro fianco. La delegazione del MoVimento 5 Stelle in Parlamento Europeo continuerà la sua attività per creare un gruppo politico autonomo per la prossima legislatura europea: il DDM (Direct Democracy Movement)".
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento