Mattarella: "Di fronte alle grandi calamità naturali, lo sforzo comune unisce"

"Di fronte a grandi calamità naturali, il tessuto umano deve fornire uno sforzo unitario e comune che dimostri come la buona parola deve unire, non separare e allontanare ed è stato in questi giorni raffigurato, in maniera emblematica, dai soccorritori che tra muraglie di neve, con fatica, pericolo per se stessi, abnegazione, hanno salvato vite umane" ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenuto all'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università di Tor Vergata, tornando sui soccorsi nelle zone colpite dal terremoto e dal maltempo nel Centro Italia "Questo tessuto di comunità che il nostro Paese deve essere ed è capace di essere in momenti particolari, è appunto costituito dal pubblico repubblicano. Il complesso delle norme costituzionali sulla cultura, l'insegnamento e la ricerca sono sempre da mettere in collegamento con gli articoli 2 e 3 della Carta costituzionale. Le Università sono chiamate a formare cittadini che abbiamo questi obiettivi e questi valori. Un compito decisivo che gli atenei svolgono per avere un tessuto umano e civile repubblicano capace di protagonismo, spirito critico e costruttivo, che faccia crescere sempre più il nostro Paese", 
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento