Moscovici: "L'Italia deve conformarsi alle regole comuni"

"Un incontro molto positivo e costruttivo, l'Italia ha beneficiato di molta flessibilità compresa quella per le catastrofi naturali, so che la situazione è ancora oggi drammatica con questo hotel distrutto dalle valanghe, ma l'Italia deve anche conformarsi alle regole comuni e noi lavoriamo per trovare delle soluzioni. La regola del debito va rispettata, perché è il criterio determinante e ho fiducia che arriveremo a delle soluzioni comuni" ha dichiarato il commissario europeo agli Affari economici, Pierre Moscovici, in un'intervista al Gr3 Rai "Il fine della Commissione non è mai quello di mettere in difficoltà, ma sempre quello di trovare soluzioni comuni tramite il dialogo, un metodo sempre più efficace della minaccia. Lo spirito del nostro dialogo è assolutamente di questa natura, costruttivo, amichevole, sulla via di un buon accordo per ciascuna delle parti, nella conformità alle regole e nell’interesse della zona euro. Non abbiamo parlato delle misure cui sta pensando il governo italiano: con il mio collega Dombrovskis abbiamo scritto una lettera al ministro Padoan, sta a lui ora rispondere, ma in realtà siamo in contatto costante, ci siamo visti tante volte nell’ultimo anno, ed è per me un piacere".
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento