Musica: i giovani in gara a Sanremo 2017 si presentano su Idea Radio

Cresce l’attesa per l’inizio del Festival di Sanremo, giunto alla sua 67° edizione guidato dalla coppia Carlo Conti - Maria De Filippi. 
Il via ufficiale alla kermesse è previsto per martedì 7 febbraio. Da alcuni giorni è possibile ascoltare sulle frequenze di Idea Radio le canzoni delle Nuove Proposte in gara e, come ormai consuetudine, a partire dalla prossima settimana sarà possibile conoscere meglio gli artisti in gara. Le interviste avranno inizio lunedì 23 gennaio nel corso della trasmissione “Live!”, in onda dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19, con la conduzione di Jossie Donatiello. 
Il primo giovane ai microfoni di Idea Radio sarà Tommaso Pini che presenterà il suo brano Cose che mettono ansia. Tommaso Pini, fiorentino classe ’89, cresce con la musica degli anni 80/90 che lo influenzerà moltissimo nel suo percorso artistico. La notorietà arriva con la partecipazione a The Voice Of Italy 2 dove si classifica al terzo posto (Finalista del Team Carrà). È stato forse la rivelazione canora più interessante del talent di Rai2. Scelto subito da Raffaella Carrà, che resta colpita dalla sua bravura sin dalle Blind Auditions, dove si presenta con una sua rielaborazione di Summertime Sadness, si batte fino all’ ultimo per contendersi la vittoria finale con la canzone inedita. È stato uno degli artisti più seguiti sul web, con oltre 3.000.000 di visualizzazioni. Proprio a The Voice, Tommaso incontra Sergio Dall’Ora, che lo segue durante il programma come Vocal Coach del Team di Raffaella Carrà e che poi, intuendone le potenzialità, diventa il suo produttore discografico. Nel 2016 si trasferisce a Londra dove la vita artistica, le collaborazioni e le contaminazioni musicali sono in fermento. Trova lavoro in un Pub frequentato da molti artisti continuando a scrivere brani e alternando anche esibizioni in piccoli club sia da solo che come vocalist di un gruppo. Viene anche contattato ed invitato a partecipare al Contest Internazionale Youthvision che si svolge a Baku, in Azerbaijan in rappresentanza dell’ Italia. Nascono nuovi spunti artistici e in particolare nasce un brano, dove Tommaso vuole scrivere e cantare di uno dei mali quotidiani che ci affliggono, ma del quale si fatica spesso a parlare: L’Ansia. Tommaso corona con questo successo il suo sogno più grande, e in Febbraio salirà sul palco dell’ Ariston. In concomitanza con il Festival è prevista l’uscita del suo primo Album, prodotto da Sergio Dall’Ora per Mars Entertainment. Tommaso Pini è anche molto attento al “Sociale” e si è reso disponibile a partecipare ad iniziative ed eventi a supporto della sensibilizzazione e informazione sulle malattie e i problemi che affliggono i meno fortunati. 
Le nuove proposte della 67° edizione del Festival sono: Valeria Farinacci, con il brano Insieme, Braschi, con Nel Mare ci sono i coccodrilli, Leonardo Lamacchia, con Ciò che resta, Tommaso Pini, con Cose che mettono ansia, Maldestro, con Canzone per Federica, Marianna Mirage, con Le canzoni che fanno male, Lele, con Ora mai e Francesco Guasti con Universo. 
Idea Radio anche quest’anno sarà alla kermesse sanremese con servizi ed interviste quotidiane curate dai corrispondenti Sonia Ruggero e Carmen e Max Guadalaxara.
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento