Riordino ospedaliero, Borraccino: "Sinistra italiana continuerà a lottare per mantenere in vita l'ospedale di Grottaglie"

"Sabato scorso a Grottaglie, ho partecipato alla conferenza stampa di Sinistra Italiana sulla situazione attuale dell'ospedale 'San Marco' in base al Piano di Riordino ospedaliero regionale" ha dichiarato in una nota il consigliere regionale Cosimo Borraccino, presidente della II Commissione "Abbiamo sentito la necessità di chiarire quello che sta avvenendo, cioè il graduale adeguamento a quanto previsto dalla delibera n. 1933 del 30 novembre 2016. Quest'ultima prevede la conversione del 'S. Marco' in Centro riabilitativo post acuzie, e nonostante le promesse aleatorie fatte dal presidente Emiliano, a margine della riunione della Commissione Sanità,a cui qualche collega ha creduto, noi non ci rinunciamo alla nostra battaglia. Ho rimarcato la necessità di riunire le forze politiche e civili in campo per non rompere il fronte che lotta incessantemente da mesi con l'obiettivo di mantenere in vita l'ospedale San Marco. A tal riguardo il mio lavoro in Commissione Sanità ha prodotto l'emendamento n.10 nel quale si chiede espressamente ciò di cui il territorio necessita, cioè un ospedale di base con 100 posti letto nei vari reparti. Il 'San Marco' è un ospedale collaudato, efficiente che abbraccia un bacino di utenza non indifferente, indispensabile a fornire servizi sanitari all'intera provincia e non solo. Sinistra Italiana continuerà a lottare per questo finché non vedra' variazioni ufficiali al Piano".
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento