Sport. Calcio a 5: l’Olympique Ostuni torna in casa ed affronta il Potenza

OSTUNI (BR). Vincere per allontanarsi dalla zona calda della classifica. Vincere per affrontare con serenità un filotto di cinque sfide-salvezza. Vincere per regalare una gioia ai propri tifosi. Stavolta non importa come, l’importante è vincere. 
L’Olympique Ostuni torna, dopo più di un mese, sulle tavole amiche del PalaGentile. Sabato 28 gennaio 2017 (fischio d’inizio alle ore 16) i gialloblu ospiteranno il fanalino di coda Potenza con l’unico obiettivo di portare a casa i primi tre punti del nuovo anno dopo i due stop di Capurso e Grassano. Sicuro assente, in casa Ostuni, lo squalificato Elia, capocannoniere della squadra, che tornerà in campo mercoledì, nel turno infrasettimanale contro l’Isernia, ancora al PalaGentile. 
Ripartire dall’ottima prestazione di sabato sul campo del fortissimo CMB, quindi, per cercare di mettere in cascina quanto più fieno in questo mese e mezzo di gare, che vedrà Quartullii e soci affrontare cinque partite contro dirette rivali, come Potenza, appunto, i due team di Campobasso, Conversano e Ruvo. 
E non traggano in inganno i soli 6 punti dei lucani, perché la squadra di Santarcangelo è viva e crede nel miracolo salvezza, come ha già dimostrato sabato scorso a Capurso. Giocatori di qualità come Logiudice, Restaino, Mancusi o il portiere Pascual su tutti, non possono far dormire sonni tranquilli. 
Intanto la società dell’Olympique Ostuni, fa sapere che il prossimo 1 febbraio 2017 alle ore 19, si svolgerà la gara di recupero contro Isernia.
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento