Sport. Calcio a 5: sabato 14 gennaio 2017 l’Olympique Ostuni sfida il Capurso

OSTUNI (BR). Tra Paradiso e Inferno, dove tu scegli di voler stare? Con questa domanda l’Olympique Ostuni si appresta a fare il suo esordio nel 2017 e nel girone di ritorno del campionato nazionale di serie B, dopo il rinvio di sabato scorso, quando i gialloblù avrebbero dovuto ospitare la capolista Isernia.
Si ricomincia, quindi, in trasferta, a Valenzano, sabato 14 gennaio 2017 a partire dalle ore 16 nel campo del Futsal Capurso. Si ricomincia, dopo una lunga sosta, per decidere dove, tra Paradiso e Inferno, si vuole stare. Quel 6° posto in classifica, con 17 punti all’attivo, ha la melodia del Purgatorio per i ragazzi di coach Castellana, distanti solo 6 punti dai play-off, ma anche dal 12° posto, che vorrebbe dire retrocessione. E all’orizzonte c’è proprio il CMB di Grassano, squadra che occupa al momento la quinta piazza, da affrontare la prossima settimana sul gommato nemico. 
"Dobbiamo restare umili, ma non troppo…" ha dichiarato il tecnico martinese Francesco Castellana, che chiede ai suoi di alzare l’asticella "perché a volte la troppa umiltà frena l’ambizione. Siamo consapevoli e orgogliosi della costante crescita avuta in questi mesi, ma sappiamo anche che, eliminando i cali di concentrazione avuti finora, possiamo disputare un girone di ritorno ancor più glorioso. Io ho grande fiducia nei miei ragazzi". 
Cali di concentrazione, tanta inesperienza (considerando che il solo Schiavone aveva prima d’ora disputato un campionato nazionale), ma negli occhi quell’ardua voglia di non restare nell’anonimato del Purgatorio.
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento