Gentiloni: "Bisogna lavorare per poter ridare fiducia ai territori"

"Una parte del Paese è stata colpita ripetutamente in maniera molto grave e questo non deve incrinare la coesione delle comunità e la fiducia nel futuro, ma bisogna lavorare perchè solo se le istituzioni saranno unite e rapide questo potrà ridare fiducia ai territori" ha dichiarato il premier Paolo Gentiloni, parlando con i giornalisti dopo la visita nel Teramano sui luoghi colpiti dal maltempo e dal terremoto "Oggi il rischio è quello di perdere un pò di fiducia, quindi bisogna lavorare e ridare speranza. Per me è stato utile ascoltare le esigenze, i problemi ma anche le lamentele che vengono dal territorio e dai sindaci e tornerò presto".

Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento