Drawing Egnazia, lo spettacolo dell'archeologia

Giovedì 29 giugno alle 10.30 nella sala stampa della Presidenza della Regione Puglia a Bari si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto “Drawing Egnazia. Lo spettacolo dell’archeologia”.
Per cinque fine settimana, dal 7 luglio al 6 agosto, sarà possibile immergersi nel parco archeologico di Egnazia con le ricostruzioni in 3D di ambienti del passato.
Faranno da cornice dibattiti culturali, concerti live, laboratori esperienziali e rievocazioni storiche per uno dei più grandi avvenimenti mai realizzati in un parco archeologico.
Il progetto, ideato dal “S.A.C. - La Via Traiana” e finanziato dalla Regione Puglia, è stato realizzato dal CETMA (Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie, Design e Materiali) in collaborazione con TIME ZONES, il Polo Museale Regionale di Puglia e il Museo Nazionale e Parco Archeologico di Egnazia “Giuseppe Andreassi”, con il supporto promozionale di Sistema Museo e l’assistenza tecnica della Profin Service.
Alla conferenza stampa interverranno:
Loredana Capone, Assessore Regionale Industria Turistica e Culturale, Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali 
Aldo Patruno, Direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio
Gianfranco Coppola, Sindaco di Ostuni
Francesco Zaccaria, Sindaco di Fasano
Nichi Maffei, Assessore al Turismo del Comune di Ostuni
Fabrizio Vona, Direttore del Polo museale della Puglia
Angela Ciancio, Direttrice del Museo e del Parco archeologico di Egnazia
Italo Spada, Responsabile dell'area “Virtual, Augmented reality e Multimedia” del CETMA
Gianluigi Trevisi, Direttore artistico di Times Zones
Mimmo Lorusso, Presidente VivArch
Gianluca Bellucci, Presidente Sistema Museo
Per informazioni:
Sistema Museo - Stefania Di Mitrio

Condividi su Google Plus

Segui La Voce Grossa

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento