Barletta, Barriere antiterrorismo? Ma quali?

Ieri sera, passeggiando, guardavo questo obbrobrio firmato Cascella & Co. e mi chiedevo e chiedo a mia volta essendo fuori dall'amministrazione, ma queste fioriere sono state da noi pagate come nuove o sono state "riciclate"?
Ed ancora: su corso Vittorio Emanuele ho personalmente assistito allo slalom di un'auto, che non è stata l'unica, che tranquillamente transitava, evitandole, essendo state posizionate più o meno come le sedie del Consiglio Comunale di Barletta durante una seduta. 
Ma le cose vengono attuate con criterio o no? Chi vigila sull'operato? E poi, si può ammazzare solo con un camion? Una autovettura non va bene, tra le altre cose?
"Eccetto autorizzati" recita il cartello: MA CHI CONTROLLAVA?
Non sarà mica come per la Litoranea di Ponente che dopo la prima installazione della sbarra stile maneggio si è fatto doppio lavoro appena 15 giorni dopo sostituendola? 
ANTONIO DI CUONZO (COORDINATORE CITTADINO FORZA ITALIA GIOVANI) 
Condividi su Google Plus

Segui La Voce Grossa

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento