Header Ads

'What women want': come stabilire una relazione duratura durante le vacanze

Come in «What Women Want» interpretato da Mel Gibson, che nel film riusciva a capire cosa volessero segretamente le donne, SpeedVacanze.it, il tour operator che ha inventato l'esclusiva formula dei viaggi per single, si è calato nella psicologia femminile attraverso un nuovo sondaggio, realizzato su un campione di 2 mila donne di età compresa tra i 24 ed i 48 anni.

SpeedVacanze.it ha così messo in luce i desideri delle donne che, considerando l'avvicinarsi delle vacanze, sarebbe auspicabile tenere in conto per prevenire le crisi di coppia o, per chi è single, per stabilire una relazione duratura durante le prossime vacanze estive.

Cosa vogliono le donne? Uomini che abbiano la capacità di impegnarsi concretamente in un rapporto, che le facciano sentire protette e che siano attraenti.

«E sì, se la donna è italiana, l'aspetto fisico dell'uomo conta moltissimo» puntualizza Roberto Sberna, direttore generale di SpeedVacanze.it.

La maggior parte dei maschi, invece, ritiene che le donne non sappiano bene cosa vogliono e che diano dei messaggi spesso contraddittori, lamentandosi poi che gli uomini non le sanno capire.

Eppure secondo il sondaggio di SpeedVacanze.it il messaggio è chiarissimo: le donne desiderano un uomo che si impegni nella relazione, che ispiri fiducia dimostrando quindi di saper prendere decisioni importanti e di sentirsi sicuro di sé e che sia anche bello.

«Nonostante le donne siano diventate socialmente ed emotivamente più forti, continuano a preferire un uomo che possa dare loro un senso di protezione: un uomo "leader", sicuro di sé, che sia in grado di trasferire anche alla sua donna questa sicurezza» spiega Giuseppe Gambardella, fondatore di SpeedVacanze.it e di SpeedDate.it, portale quest'ultimo che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare gente nuova.

Queste caratteristiche trovano d'accordo oltre 8 donne su 10: l'impegno nella relazione è infatti fondamentale per il 92% delle intervistate, la sicurezza lo è per l'89% e l'aspetto fisico per l'80%.

Ma, seppure con una minore percentuale, le donne vogliono anche un uomo che sia generoso (65%) e vogliono ridere (59%).

Nonostante la grande sicurezza ed indipendenza che le donne ostentano oggi, segretamente esse avvertono il bisogno di un uomo che sia generoso e non solo a livello di sentimenti ma anche in senso materiale.

«Piuttosto che ricevere in regalo un gioiello importante prediligono però un regalo esperienziale: un viaggio da condividere insieme» sottolinea Roberto Sberna.

E dove vorrebbero andare andare? Sempre secondo il sondaggio di SpeedVacanze.it, le donne non sono più interessate solo all'estetica e alla cura del fisico, ma si approcciano alle vacanze da un punto di vista più «maschile», preferendo mete all'insegna dell'avventura, del cambiamento, dell'imprevisto.

Così, piuttosto che rimanere in Italia o frequentare i soliti posti, il 65% delle intervistate preferirebbe una meta più «esotica» come Zanzibar o come il Madagascar, dove SpeedVacanze.it sta proponendo viaggi all'insegna dell'avventura tra sue splendide spiagge, foreste rigogliose, vita notturna e numerose attività sportive.

Infine le donne vogliono anche ridere, preferendo un uomo autoironico, che sia in grado di sdrammatizzare le situazioni più pesanti e che abbia una battuta sempre pronta.

«Oggi un rapporto si deve necessariamente basare anche su divertimento e leggerezza, perciò è fondamentale per un uomo saper far ridere la sua donna e saperla anche ascoltare. Perché se è vero che alla donna piace parlare è anche vero che un uomo deve saperla ascoltare» conclude il direttore generale di SpeedVacanze.it.

Powered by Blogger.