Latest News

Featured
Featured

Cinema

Evasioni

Spettacolo

Moda

Recent Posts

sabato 9 novembre 2019

GINO PAOLI e DANILO REA IN CONCERTO AL TEATRO SALIERI DI LEGNAGO

Un’autentica icona della canzone d’autore e uno dei più lirici e creativi pianisti della scena jazzistica nazionale: Gino Paoli e Danilo Rea arriveranno al Teatro Salieri di Legnago (VR) venerdì 6 Dicembre alle ore 20:45 per proseguire la rassegna di eventi benefici a favore dell’Associazione Amici di Don Walter di Legnago. Il concerto, davvero unico per la città del Torrione, è presentato ancora una volta dall’avvocato Francesco «France» Salvatore, ex presidente dell’Ac Legnago Salus e grande appassionato di musica italiana, con il patrocinio del Comune di Legnago, il supporto di FPS e PG Consulting e dell’ufficio stampa A-Z Press.
Il cantautore originario di Monfalcone, dove è nato nel 1934, ma genovese d’adozione fin dall’infanzia, e il pianista romano (ma vicentino di nascita, classe 1957) formano un sodalizio capace di incantare diverse generazioni grazie all’intesa e alla perfetta alchimia musicale dei due artisti uniti dalla loro continua voglia di sperimentare e mettersi in gioco.
Accreditato di numerosi sold out sui più prestigiosi teatri d’Italia e all’estero, il loro live si presenta come un concerto unico ed emozionante, a base di voce, pianoforte e improvvisazione, su una scaletta aperta che si rinnova di volta in volta con brani tratti dall’ultimo album “Appunti di un Lungo Viaggio”. Si ascolteranno le canzoni più amate di Gino Paoli – come “Il Cielo in una Stanza”, “Averti Addosso”, “Vivere Ancora”, “Perduti”, “La Gatta”, “Come si Fa”, “Questione di Sopravvivenza” – insieme a chicche dei cantautori genovesi, che per Gino sono gli amici di una vita, ma non mancherà nemmeno un omaggio alla melodia napoletana e alla canzone d’autore  francese, che hanno in Paoli e Rea due appassionati conoscitori.
L’evento benefico è realizzato grazie al sostegno e alla sensibilità dimostrata da numerosi sponsor del territorio del basso veronese: Cerea Banca 1897, Chemviron, Borin, ItalPump, Italian Taste s.r.l., Alter Hydraulic Cylinders, Piero Carniel Financial Advisors, Cerbetto Viaggi, AssiMazzocco, Geofur, Autoteam, SuperArgo, EsseGroup Autoricambi, Samo, Mediolanum Banca, Hotel Salieri, Gigi Squassabia Noleggio, Sesa arredobagno, Cavarzere, Effelle Multiservice Group, Ottica 3Bi, Ristorante Enoteca da Gigi, Hotel Pergola, Caffè Teatro Salieri, Fioreria La Mimosa, Marchesini Grafica & Stampa.
I biglietti per il concerto - che di sicuro entrerà a pieno titolo nell'albo d'oro del teatro legnaghese - sono prenotabili contattando i numeri 328.1489895, 324.0930775 e 373.7007070.

RAF TOZZI: il 29 novembre esce “DUE, LA NOSTRA STORIA”, l'album dal vivo con le registrazioni del tour nei palasport

Il 29 novembre esce “DUE, LA NOSTRA STORIA”, l’album dal vivo di RAF e UMBERTO TOZZI con le registrazioni dei brani eseguiti live durante il tour nei palasport della primavera 2019. Un doppio CD composto da 25 tracce con tutti i loro più grandi successi e i medley più emozionanti!

Da oggi, venerdì 8 novembre, l’album (prodotto da Friends & Partners / distribuito Warner Music Italy) è disponibile in pre-order nei principali store online: https://lnk.to/RafTozziDueLive.

Questa la tracklist: Il battito animale, Ti amo, Due, Notte rosa, Sei la più bella del mondo, Dimmi di no, Non è mai un errore, Medley: Roma Nord / Qualcosa qualcuno / Se non avessi te / Gli innamorati, Gente di mare, Medley: Iperbole / Siamo soli nell’immenso vuoto che c’è / Per tutto il tempo / Show me the way to heaven, Si può dare di più, Come una danza, Gli altri siamo noi, Come una favola, Medley: Dimentica dimentica / Eva / Donna amante mia / Io camminerò / E’ quasi l’alba / Malinverno / Ossigeno / Via, Cosa resterà degli anni ’80, Immensamente, Inevitabile follia, Io muoio di te, Self control, Stella stai, Ti pretendo, Tu, Infinito e Gloria.

Si aggiungono inoltre nuove date all’imperdibile tour nei teatri che, da marzo 2020, vedrà di nuovo insieme sul palco RAF e UMBERTO TOZZI, dopo il tour nei palasport di tutta Italia e l’evento che li ha visti protagonisti lo scorso settembre.
Due repertori indimenticabili, rivisitati a due voci, uniti all’atmosfera intima dei teatri, che si scalderà grazie a una scaletta straordinaria, in cui non potranno mancare i loro grandi successi, da “Gloria” a “Self Control”, da “Si può dare di più” a “Cosa resterà degli anni 80”, da “Infinito” a “Ti amo”, ma anche “Ti pretendo”, “Gli altri siamo noi”, “Il battito animale”, “Immensamente”, il loro ultimo brano a due “Come una danza” e molti altri, tra cui la super hit, “Gente di Mare”.

Queste le date ad oggi confermate del tour (prodotto da Friends & Partners):

02 marzo – Europauditorium – BOLOGNA

07 marzo – Nuovo teatro Carisport – CESENA (NUOVA DATA)

08 marzo – Teatro Verdi – FIRENZE

25 marzo – Teatro Creberg – BERGAMO

31 marzo – Teatro Augusteo – NAPOLI

02 aprile – Teatro Team – BARI

04 aprile – Teatro Verdi – MONTECATINI (NUOVA DATA)

06 aprile – Teatro Colosseo – TORINO

09 aprile – Teatro degli Arcimboldi – MILANO

10 aprile – Teatro Rossetti – TRIESTE (NUOVA DATA)

14 aprile – Teatro Carlo Felice – GENOVA

17 aprile – Pala Invent (configurazione teatrale) – JESOLO (NUOVA DATA)

18 aprile – Teatro pala Bruel – BASSANO

29 aprile – Auditorium Parco della Musica – ROMA

I biglietti per le nuove date sono disponibili in prevendita a partire da oggi, venerdì 8 novembre, su TicketOne.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Radio Italia è radio ufficiale del tour.

La loro avventura a due è iniziata nel 2017 quando, all’Arena di Verona, Raf e Umberto Tozzi si sono ritrovati all’anfiteatro in occasione del concerto-evento di Tozzi “40 Anni Che Ti Amo”, e travolti dall’entusiasmo hanno deciso di tornare a collaborare, di cantare insieme, di condividere lo stesso palco.
A distanza di due anni, i due artisti hanno intrapreso la scorsa primavera un tour nei palasport di tutta Italia, che si è concluso il 25 settembre con uno speciale evento all’ARENA DI VERONA.

LAURA PAUSINI vince il prestigioso Premio alla carriera nella categoria Golden ai LOS40 MUSIC AWARDS e festeggia 25 anni di carriera in Spagna!



Ieri sera, venerdì 8 novembre, LAURA PAUSINI è stata invitata al celebre Gala dei LOS40 MUSIC AWARDS, il più importante premio musicale in Spagna, dove ha ritirato il prestigioso Premio alla carriera nella categoria Golden, essendo la cantante femminile internazionale che ha venduto di più nel territorio spagnolo!

Laura Pausini ha commentato così la vittoria: «Celebrare i miei 25 anni di carriera con questo incredibile premio mi dà la pelle d'oca! Vorrei dedicare questo premio a tutti coloro che si sentono fragili e insicuri. A quelli che sentono di essere sottovalutati o non rispettati. L'album è un invito a essere forti e a ricordarci di non cambiare mai, solo per compiacere gli altri. Dobbiamo solo essere noi stessi».
È salita sul palco con un abito firmato Versace.
L’importante riconoscimento dei LOS40 MUSIC AWARDS coincide con l’anniversario dei 25 anni del primo album in spagnolo di Laura Pausini. Nel 1994, infatti, usciva “Laura Pausini”, un disco che conteneva i brani di una ragazza molto giovane, come "La solitudine" e "Strani amori", selezionati dal suo primo e secondo album in italiano. Dopo 25 anni, l’album è diventato il disco internazionale più venduto in assoluto della storia della Spagna con oltre 1.300.000 copie!

Per celebrare il venticinquesimo anniversario di questo successo, Warner ha deciso di pubblicare una Special Edition di quel leggendario album: “Laura Pausini – edizione del 25° anniversario”. Il cofanetto Deluxe esce in tutto il mondo e in Italia sarà disponibile dal 15 novembre https://LauraPausini.lnk.to/25anniCd.
“Laura Pausini – edizione del 25° anniversario” contiene 3 CD, 1 DVD e 1 VINILE: CD1 con le versioni dell’album originale più 2 tracce bonus, una delle quali inedita, “Besos que se roban” (inedito) + “La solitudine/La soledad-Loneliness” (Medley 2013); CD2 con canzoni del disco nella sua versione originale in italiano (mai pubblicata prima in Spagna); CD3 con versioni alternative e live; DVD con lo Speciale TV del 1995 registrato da Televisión Española dal titolo “Laura Pausini. Un año de éxito”; 1LP dell'album originale in vinile trasparente 180 gr.
La Deluxe è corredata inoltre da un libro di 36 pagine con testi di Laura Pausini, di Risto Mejide e altri amici e tanto materiale fotografico inedito. Il prodotto è disponibile anche in formato CD digipack con le versioni dell’album originale più 2 tracce bonus, “Besos que se roban” e “La solitudine/La soledad-Loneliness”!

Si aggiunge ai festeggiamenti per il traguardo dei 25 anni di carriera in Spagna la nomina di Laura Pausini come coach della nuova edizione di The Voice Spagna ("La Voz")! Laura Pausini diventa così, per la seconda volta, protagonista di La Voz Spagna (la prima volta fu nel 2015), prestigioso incarico che si somma alle due edizioni come giudice di La Voz Mexico (nel 2014 e nel 2017). 
Nel 2020 il Laura4u, il Fan Club ufficiale di Laura Pausini, festeggerà 25 anni di attività. L'importante anniversario si svolgerà il 5 settembre 2020 a Faenza, Ravenna, in una location che la cantante ha ribattezzato per l'occasione PalaPau. Ogni 5 del mese, Laura Pausini svela sui suoi social un dettaglio in più sull'evento. Radio Italia è la radio ufficiale dell’evento.

giovedì 7 novembre 2019

MARCO MASINI: nel 2020 festeggia i 30 anni di carriera, da aprile in tour nei principali teatri italiani ed europei!

Il 2020 si preannuncia un anno ricco di festeggiamenti per MARCO MASINI, che celebra 30 anni di carriera artistica.


Nel 1990 usciva nei negozi “Marco Masini”, l’omonimo primo album dell’artista toscano che nel corso degli anni ha pubblicato undici album in studio rimasti nel cuore degli italiani. Indimenticabili anche singoli come “T’innamorerai”, “Bella Stronza”, “Ci vorrebbe il mare”, “L’uomo volante”, “Raccontami di te” o, ancora, “Spostato di un secondo”, brano con cui ha partecipato per l’ottava volta al Festival di Sanremo.

Il prossimo anno sarà caratterizzato da un disco, in uscita in primavera, e da un importante tour: da aprile 2020, infatti, Marco Masini si esibirà live nei principali teatri italiani ed europei, per riabbracciare il suo pubblico in un’atmosfera intima ed elegante.

Queste le date ad oggi confermate del tour:

3 aprile – MONS – Théâtre Royal de Mons

4 aprile – LIEGI – Forum de Liège

15 aprile – ZURIGO – Kaufleuten Club

16 aprile – MILANO – Teatro degli Arcimboldi

18 aprile – ANCONA – Teatro delle Muse

25 aprile – BRESCIA – Dis Play

30 aprile – BOLOGNA – EuropAuditorium

2 maggio – ROMA – Auditorium Parco della Musica

9 maggio – TORINO – Teatro Colosseo

12 maggio – VENEZIA – Teatro Goldoni

15 maggio – FIRENZE – Teatro Verdi

18 maggio – PARMA – Teatro Regio

I biglietti sono disponibili in prevendita per gli iscritti al Fan Club a partire dalle ore 10.00 di oggi, mercoledì 6 novembre. Dalle ore 10.00 di domani, giovedì 7 novembre, i biglietti saranno disponibili su TicketOne.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it). 

Il tour è prodotto da Concerto Music in collaborazione con Friends & Partners.


mercoledì 6 novembre 2019

MODÀ: da venerdì in radio il nuovo singolo "...puoi leggerlo solo di sera"

Da venerdì 8 novembre sarà in radio il nuovo singolo dei Modà “…puoi leggerlo solo di sera”, estratto dall’ultimo album “Testa o croce” (prodotto da Friends & Partners - licenza Believe).

“…puoi leggerlo solo di sera” è l’unica canzone d’amore autobiografica del disco. Il brano è nato il 15 febbraio dello scorso anno: Kekko tornando a casa tardi si era reso conto di aver dimenticato San Valentino e così aveva scritto alla moglie Laura una canzone per farsi perdonare. Un singolo che racconta vent’anni d’amore, tra alti e bassi «E sembra quasi che non sia cambiato niente / perché in amore no non è questione di chi vince o di chi perde».

Intanto su YouTube il conto alla rovescia è già iniziato, appuntamento alle 19.00 di giovedì 7 novembre per l’anteprima del nuovo videoclip ufficiale di “…puoi leggerlo solo di sera” .



Si aggiungono nuove date all’atteso TESTA O CROCE TOUR 2019/2020 dei MODÀ che raggiungerà i palasport d’Italia a dicembre e marzo 2020: raddoppiano Acireale e Bari e a grande richiesta triplica il live al Mediolanum Forum di Assago, Milano!

Queste tutte le date del “TESTA O CROCE TOUR 2019/2020”:
26 novembre al Palainvent di Jesolo (VE) – data zero
2 dicembre all’Unipol Arena di Bologna
4 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (MI)
7 dicembre al Brixia Forum di Brescia
8 dicembre al Pala Alpitour di Torino
11 dicembre al Mandela Forum di Firenze
14 dicembre al Palazzo dello Sport di Roma
6 marzo al Pal’Art Hotel di Acireale (CT)
7 marzo al Pal’Art Hotel di Acireale (CT) – NUOVA DATA
10 marzo al PalaSele di Eboli (SA)
13 marzo al PalaFlorio di Bari – NUOVA DATA
14 marzo al PalaFlorio di Bari
20 marzo al Palazzo dello Sport di Roma
28 marzo al Mediolanum Forum di Assago (MI)
29 marzo al Mediolanum Forum di Assago (MI) – NUOVA DATA

biglietti in prevendita per le nuove date saranno disponibili in presale per il fan club da oggi martedì 5 novembre alle ore 16.00, fino a mercoledì 5 novembre alle ore 15.00. Saranno disponibili online su Ticketone.it da mercoledì 6 novembre alle ore 16.00 e nei punti vendita abituali dal 13 novembre alle ore 11.00.

Le prevendite per tutte le altre date sono disponibili sul circuito Ticketone e nei punti vendita abituali.
Il tour è prodotto e organizzato da Friends & Partners.
Radio 105 è la radio ufficiale.
BMW è Official Mobility Partner del tour.

L’album “Testa o croce” segna la rinascita artistica dei Modà, arrivando a distanza di 4 anni dal precedente lavoro in studio e dopo 2 anni di pausa dalle scene. È un disco intimistico in cui Kekko racconta questi anni di cambiamenti attraverso 13 canzoni che sono il frutto di una profonda sincerità, dalle quali traspare una grande grinta e un nuovo ottimismo. Nell’ultimo brano del disco ‘Giogiò’, la figlia di Kekko, interpreta il singolo “Quel sorriso in volto”.

Questa la tracklist di “Testa o croce”: “Testa o croce”“Quel sorriso in volto”“… Puoi leggerlo solo di sera”“Quelli come me” (singolo attualmente in radio), “Per una notte insieme”“Voglio solo il tuo sorriso”“Una vita non mi basta”“Non respiro”“La fata”, “Non te la prendere”“Love in the ‘50s”“Guarda le luci di questa città”“Quel sorriso Giogiò” (bonus track con la voce di Gioia, figlia di Kekko).

Con i videoclip di “Quel sorriso in volto”, “Quelli come me” e “Guarda le luci di questa città”, i Modà raggiungono oltre 11 milioni di views su Youtube. A un mese dall’uscita, il nuovo album “Testa o Croce” ha raggiunto solo su Spotify 2,6 milioni di stream che si vanno a sommare ai 3,6 milioni di stream del singolo “Quel sorriso in volto” e 1,5 milioni del singolo “Quelli come me”. L’album è stabile in Top 10 da 4 settimane nella Classifica album Fimi – Gfk.


Kekko sa descrivere i lati più fragili dell’uomo con autenticità e verità espressiva, senza mai essere banale: dall’amore, alle scelte difficili da affrontare. 13 canzoni, ognuna delle quali è un’istantanea di una parte di vita, in cui i fan di tutte le età continuano a riconoscersi.

La band è composta da Kekko Silvestre (voce, pianoforte), Diego Arrigoni (chitarra elettrica), Stefano Forcella (basso), Enrico Zapparoli (chitarra elettrica, chitarra acustica) e Claudio Dirani (batteria).

I Modà sono tra le band di maggior successo in Italia, con all’attivo 6 album e decine di hit. Si formano ufficialmente nel 2002 ed esplodono, dopo una lunga gavetta, nel 2011 con l’album “Viva i romantici”, certificato Disco di Diamante. Hanno conquistato due volte il podio al Festival di Sanremo (con “Arriverà” nel 2011 e “Se si potesse non morire” nel 2013) e si sono esibiti allo Stadio di San Siro nel 2014 e nel 2016. Il loro ultimo album “Passione maledetta” è del 2015.

martedì 5 novembre 2019

PFM: torna sui palchi di tutta Italia con "PFM canta De André

Dopo lo straordinario successo della prima parte del tour (iniziata a Salsomaggiore il 9 marzo), PFM – Premiata Forneria Marconi torna sui palchi di tutta Italia “PFM CANTA DE ANDRÉ - Anniversary” superando così i 100 concerti nel 2019 (fra “PFM canta De André Anniversary” e “TVB Tour”)!
La prima tappa sarà il 12 novembre al Teatro Nuovo San Giovanni da Udine a UDINE.

Un anno intenso il 2019 per PFM; iniziato a febbraio con la partecipazione - per la terza volta - alla “CRUISE TO THE EDGE” (fino ad oggi unico artista italiano che ha partecipato all’evento), facendo tappa per una breve tourneé in UK, per approdare poi ai 45 concerti del tour “PFM CANTA DE ANDRE’ ANNIVERSARY”, culminato nell’evento all’Arena di Verona insieme a Cristiano De André, lo scorso 29 luglio; l’estate è proseguita con un intenso “TVB Tour” in cui PFM ha presentato il proprio repertorio e con una straordinaria esibizione allo Sferisterio di Macerata dove è stata ospite dei 100Cellos di Giovanni Sollima ed Enrico Melozzi (31 luglio). Un anno ricco anche di premi e riconoscimenti tra cui il Premio Nazionale Franco Enriquez, il Premio Miglior Tour (Rock targato Italia), il Premio Pierangelo Bertoli “ITALIA D’ORO” e infine la rivista inglese “PROG UK” nomina Franz Di Cioccio tra le 100 icone della “musica che hanno cambiato il nostro mondo (unico musicista del mondo latino).

“PFM canta De André - Anniversary” come in precedenza avrà sul palco una formazione spettacolare con due ospiti d’eccezione: Flavio Premoli (fondatore PFM) con l’inconfondibile magia delle sue tastiere e Michele Ascolese, storico chitarrista di Faber.


Queste le prossime date del “PFM CANTA DE ANDRÉ - Anniversary” (con il patrocinio morale della Fondazione Fabrizio De André): 12 novembre UDINE  (Teatro Nuovo San Giovanni da Udine); 13 novembre BIELLA (Teatro Odeon); 15 novembre BERGAMO (Teatro Creberg); 18 novembre ROMA (Parco della Musica Sala Santa Cecilia); 19 novembre ASSISI (Teatro Lyrik) SOLD OUT; 20 novembre FIRENZE (Tuscany Hall) SOLD OUT; 22 novembre TORINO (Teatro Colosseo); 23 novembre LUGANO (LAC Lugano Arte Cultura); 26 novembre TORINO (Teatro Colosseo); 29 novembre BOLZANO (Teatro Comunale); 30 novembre MONTEBELLUNA (Teatro PalaMazzalovo); 3 dicembre MILANO (Teatro Arcimboldi); 5 dicembre ANCONA (Teatro delle Muse); 6 dicembre LA SPEZIA (Teatro Civico) SOLD OUT; 7 dicembre FROSINONE (Teatro Nestor); 10 dicembre GENOVA (Teatro Carlo Felice); 13 dicembre LEGNANO (Teatro Galleria); 15 dicembre SAINT VINCENT (Palais Saint Vincent); 17 dicembre MARSALA (Teatro Impero); 18 dicembre CATANIA (Teatro Metropolitan); 20 dicembre REGGIO EMILIA (Teatro Valli); 21 dicembre CAMPOBASSO (Teatro Savoia); 27 dicembre LECCE (Teatro Politeama Greco); 28 dicembre CITTANOVA - Rc (Teatro Gentile).

PFM Premiata Forneria Marconi ha uno stile unico e inconfondibile che combina la potenza espressiva della musica rock, progressive e classica in un'unica entità affascinante. Nata nel 1970 (discograficamente nel 1971), la band ha guadagnato rapidamente un posto di rilievo sulla scena internazionale che mantiene tutt’oggi.
Nel 2017 PFM è stata premiata con la posizione n. 50 nella "Royal Rock Hall of Fame" tra i 100 artisti più importanti del mondo, mentre nel 2018 ha ricevuto a Londra il prestigioso riconoscimento come “International Band of the year” ai Prog Music Awards UK.  Quest’anno la nomina di Franz Di Cioccio tra le 100 icone della “musica che hanno cambiato il nostro mondo, rilevato dalla rivista inglese “PROG UK” (unico artista di area latina).

PIERO PELÙ: dal 13 al 22 novembre in 6 città italiane con BENVENUTO AL MONDO TOUR

PIERO PELÙ, in pausa dai suoi Litfiba, torna live dal 13 novembre con “BENVENUTO AL MONDO TOUR”, 6 date nelle principali città italiane che si preannunciano esplosive, in pieno stile Pelù! Ospiti sul palco Andrea Appino degli Zen Circus, Erriquez e Finaz della Bandabardó, Rancore e opening act di Alosi e i Life in the woods.

Pelù dichiara: “Sono felice e orgoglioso di condividere il palco di questo tour di riscaldamento, oltre che con i miei magnifici Bandidos, anche con artisti di grande calibro come Andrea Appino degli Zen Circus, Erriquez e Finaz della Bandabardó, Rancore, Alosi e i Life in the woods”.

L’arista sarà accompagnato dai Bandidos (Giacomo Castellano “James Castillo” - chitarra, Luca Martelli “Luc Mitraglia” - batteria, cori e sequenze, Dado Neri “Black Dado” - basso, doppia chitarra e cori), pronti ad infiammare il pubblico in un live show che si preannuncia sorprendente, grazie anche alla potenza del sound di Piero!

Queste le date di “BENVENUTO AL MONDO TOUR:
13 novembre – ROMA, ATLANTICO LIVE (Ospiti Andrea Appino degli Zen Circus e Rancore)
15 novembre – BOLOGNA, ESTRAGON (Opening act Alosi) – SOLD OUT
16 novembre – SAN BIAGIO DI CALLALTA (Treviso), SUPERSONIC MUSIC ARENA (Opening act Alosi)
19 novembre – MILANO, ALCATRAZ (Opening act Alosi)
20 novembre – VENARIA REALE (Torino), TEATRO DELLA CONCORDIA (Opening act Alosi)
22 novembre – FIRENZE, TUSCANY HALL (Ospiti Erriquez e Finaz della Bandabardó e opening i Life in the woods)

I biglietti per le date di “BENVENUTO AL MONDO TOUR” (prodotto e organizzato da Friends&Partners), sono disponibili in prevendita sul sito di TicketOne e nei punti di vendita e prevendita abituali. Info e biglietti su www.friendsandpartners.it

Sul palco Piero porterà tutto il repertorio solista e dei Litfiba, da “La Preda” (1983) fino a “Picnic all’inferno” (2019).
PICNIC ALL’INFERNO”, prodotto con grande armonia e intesa da Piero Pelù e Luca Chiaravalli, è accompagnato da un video, diretto da Pelù con la preziosa assistenza di Olmo Parenti e Marco Zannoni.



Da sempre sensibile alle tematiche dell’ambiente e del clima (Peste 1988, Woda Woda 1990, Stesso Futuro 2002, Tribù 2006, Intossicato 2016, Eutòpia 2016), Piero Pelù riprende in modo musicalmente inaspettato il discorso che Greta Thunberg fece nel dicembre 2018 a Katowice (Polonia) in occasione della COP24, elaborando un brano in cui la sua eclettica voce si incontra e si alterna con quella della giovane attivista svedese, in una sorta di “originalissimo duetto”.
La potenza e il ritmo del rock, del blues e del gospel si fondono per creare un brano assolutamente innovativo, in cui il rocker conferma la sua eterna voglia di sperimentare e di allargare gli orizzonti della sua musica, senza mai perdere il suo marchio di fabbrica.

A Milano sesso estremo, al Sud lunghi corteggiamenti

A Milano il 20% cerca in una relazione extraconiugale un rapporto BDSM ed è così anche a Brescia (19%), Torino (18%), Trieste (16%), Padova (15%), Verona (15%), Bologna (14%) e Firenze (13%): i fedifraghi vogliono provare il sesso estremo, qualcosa che, insomma, con il coniuge non farebbero mai. A metterlo in evidenza è Incontri-ExtraConiugali.com, il portale più sicuro dove cercare un'avventura in totale discrezione e anonimato. 


Con la diffusione della chat di incontri e delle app le relazioni che nascono in rete sono un fenomeno sempre più frequente, così come sono sempre più numerosi i tradimenti causati dall'utilizzo di questi strumenti di incontri online.

Ma dov'è che si tradisce di più in Italia? E in che modo? A rivelarlo è un'indagine sull'attività online degli italiani realizzato da Incontri-ExtraConiugali.comil portale più sicuro dove cercare un'avventura in totale discrezione e anonimato, attraverso un sondaggio condotto su un campione di mille uomini e mille donne di età compresa tra i 18 e i 60 anni.

Secondo quanto emerge da questa insolita geografia del sesso made in Italy disegnata da Incontri-ExtraConiugali.com, al Nord Italia e, più nello specifico, nella zona di Milano, le persone cercano più di frequente incontri e relazioni, spesso tradendo il proprio partner, nell'ambito del cosiddetto BDSM, acronimo che nasconde pratiche come il bondage e il sadomasochismo.

«Se in una relazione extraconiugale in passato era più l'uomo a cercare sesso trasgressivo, questo desiderio si incrocia oggi con quello delle donne e questo spiega il boom del BDSM» sottolinea Alex Fantini, fondatore di Incontri-ExtraConiugali.com.

E le coppie adulterine sono particolarmente aperte a nuove esperienze, giocano con la loro sessualità molto di più e molto più spesso di quanto facciano moglie e marito. «Soprattutto a Milano, ma anche a Brescia, Torino, Trieste, Padova, Verona, Bologna e Firenze, dove i fedifraghi sono maggiormente propensi al sesso estremo e sempre pronti ad utilizzare tutti gli espedienti possibili per rendere la loro vita sessuale più varia ed intrigante» puntualizza Alex Fantini.

Al nord, insomma, non solo a Milano (il 20% dei meneghini in una relazione extraconiugale cerca proprio un rapporto di dominazione/sottomissione), ma anche a Brescia (19%), Torino (18%), Trieste (16%), Padova (15%), Verona (15%), Bologna (14%) e -più a sud- anche a Firenze (13%), i fedifraghi cercano nuove esperienze e vogliono provare il sesso estremo, qualcosa che, insomma, con il coniuge non farebbero mai.

Dal sondaggio, inoltre, emerge che il 78% dei tradimenti avviene ormai proprio online«da quando c'è Incontri-ExtraConiugali.com -spiega ancora Alex Fantini-  i tradimenti sono diventati molto più semplici e gli italiani prima di farlo preferiscono, appunto, chattare a lungo, soprattutto a Roma, considerata una delle città in cui si chatta di più al mondo».

Martedì 12 novembre a Milano GIANNA NANNINI presenta il suo nuovo disco di inediti


Dal 9 novembre il trio IL VOLO sarà impegnato in un INSTORE TOUR

L’8 novembre esce “10 Years (Sony Music), il best of che celebra i dieci anni di carriera de IL VOLO, tre voci uniche che hanno superato i confini nazionali vendendo milioni di dischi e scalando le classifiche mondiali.

Dal 9 novembre il trio sarà impegnato in un instore tour per incontrare i fan di tutta Italia.
Queste le date: 9 novembre al C.C. Romaest di Roma (ore 17.30), 10 novembre al Mondadori Megastore di Milano (ore 16.00, con speciale mini live), 13 novembre a La Feltrinelli di Bologna (ore 18.00) e 14 novembre al C.C. Campania di Marcianise - Caserta (ore 17.00).

10 Years” uscirà in tutto il mondo in varie versioni, compresa una realizzata ad hoc per il mercato latino e una per quello giapponese, racchiudendo il meglio del repertorio de Il Volo, da “’O Sole mio” a “My Way” a “Grande amore”, dal bel canto della tradizione italiana, agli evergreen americani. La tracklist è composta sia da brani registrati in studio, sia da nuove registrazioni live del concerto tenutosi a Matera a giugno. 


Attualmente Il Volo è in Brasile e dall’inizio del 2020 sarà impegnato nel “North American Tour”, tenendo concerti in location del calibro del Radio City Music Hall di New York.
Queste nuove tappe in America fanno parte del tour mondiale per i festeggiamenti dei 10 anni di carriera, cominciato a maggio 2019 con i live in Giappone.

Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto hanno iniziato la loro carriera giovanissimi, nel 2009, e la loro ascesa costante li ha portati a duettare con artisti del calibro di Barbra Streisand e Placido Domingo, a vincere il Festival di Sanremo a soli vent’anni, a riempire l’Arena di Verona e il Radio City Music Hall di New York, a raccogliere standing ovation nei tour in Europa, America e Giappone. Il loro ultimo album Musica”, contenente il brano “Musica che resta” che li ha portati sul podio del Festival di Sanremo, ha confermato ulteriormente il successo mondiale del trio arrivando nella la TOP 10 di iTunes degli album più venduti in ben 14 Paesi, da Malta al Brasile, dalla Finlandia all’Israele e entrando al secondo posto della classifica giornaliera dei dischi più venduti in Giappone (Original Confidence Daily International Music Charts), solo dopo la colonna sonora di Bohemian Rhapsody.

LE CALCIATI presentano il singolo LE BAMBOLE DI GIOTTO in radio sulle piattaforme e negli store digitali

LE BAMBOLE DI GIOTTO, prodotto da Laïoung, è il singolo con cui tornano in radio LE CALCIATI. Disponibile anche sulle piattaforme e negli store.
"Abbiamo scritto questo brano per raccontare nostre esperienze personali, parlando, descrivendo, di fatti avvenuti nella nostra vita, superati e non - dicono Le Calciati - vogliamo sfatare il concetto donna-oggetto. Rimanendo sempre sul tema della violenza sulle donne, aggiungendo il fattore denaro, che viene usato spesso dall’uomo per comprare il corpo di una donna o per sottometterla psicologicamente in quanto, e purtroppo in alcuni casi, è più debole economicamente."
Nessuno si può arrogare il diritto di essere proprietario di un altro essere umano, o sentirsi superiore in base a ciò che possiede o alla forza fisica. I soldi non sempre fanno vivere una favola, soprattutto se in cambio viene violata la libertà altrui.
A giorni arriverà anche il videoclip di LE BAMBOLE DI GIOTTO che vede alla regia GIUSEPPE BOCKARIE CONSOLI (Laïoung), direttore della fotografia ADOLPHE SARR e Editing and EFX FEDERICO LANZAROTTA. Ma del video parleremo a giorni.

LE CALCIATIElvira e Mary, sono sorelle unite anche da un rapporto di grande amicizia e dalla passione per la musica. Fin dalla tenera età si dilettano a scrivere e registrare le loro canzoni, immedesimandosi e immaginando di essere parte di un gruppo musicale tutto al femminile. Nella vita sono sempre state paladine dell'onestà, non hanno mai sopportato le ingiustizie e il bullismo e sono sempre intervenute quando è capitato loro di trovarsi in situazioni del genere. Orbitano fin da piccole intorno al mondo dello spettacolo prediligendo però, alla carriera, la famiglia. Oggi che sono mamme tengono a sottolineare l'insegnamento che danno ai loro figli, ovvero i valori fondamentali come il rispetto per qualsiasi tipo di diversità, sesso, colore della pelle e o posizione sociale. Proprio per questo hanno deciso di fare qualcosa che coinvolga la maggior parte dei giovani con questo nuovo progetto musicale, ma non si fermeranno qui!

LETTO 23 il nuovo singolo di AZZURRA

Da martedì 5 novembre in radio, sulle piattaforme e negli store digitali arriva “LETTO 23” di Azzurra, brano scritto e prodotto da Gianni Errera. I proventi della vendita della canzone saranno devoluti all’Associazione "I Discepoli di Padre Pio” di Irene Gaeta che si sta occupando della costruzione di un ospedale e centro di ricerca per i tumori ai bambini, in Calabria, chiamato La Cittadella di Padre Pio.

“Letto 23” parla di Azzurra colpita da un melanoma diffuso, e di come la malattia abbia cambiato la percezione della sua vita, cercando la forza per affrontare qualcosa che non conosceva,  uardando il domani come un regalo e di come questo male le abbia insegnato a vivere la vita vera,  quella fatta di comprensione, amore e tolleranza verso il prossimo.
 
Gianni Errera producer dell’artista e autore del brano dichiara: “Azzurra era una mia ex allieva di Castrocaro, che incontrai dopo anni su Facebook, scoprendo che era stata colpita da un melanoma diffuso. La chiamai e le dissi  “Azzurra voglio scrivere un brano per te... di cosa vuoi  che parli?” E lei “di come vivo ora e del fatto che ringrazio questo male perché senza di esso non avrei conosciuto questa nuova vita”.

“Questa non è la mia canzone. È la canzone di tutti noi, di chi spera, di chi lotta e di chi combatte” – dichiara Azzurra - “Di chi sa che, anche da un letto di ospedale, si può guardare con gli occhi del cuore al di fuori delle mura. Di chi sorride sempre perché la vita va presa a morsi ed alza gli occhi al cielo per ricordarsi che non è mai solo”.


Classe ’87, Azzurra Lorenzini nasce a Pisa. Fin da piccola ha amato la musica, ma soprattutto il canto. Essendo figlia unica, era il suo modo per aprirsi al mondo e comunicare qualcosa che nasceva dal cuore. Ha iniziato a studiare canto quando aveva circa 21 anni. Inizia il suo percorso artistico partecipando ad alcuni concorsi locali e nazionali. Nel 2013 tenta le selezioni per X Factor e nel 2014 frequenta l’Accademia di Castrocaro dove conosce Gianni Errera. Nello stesso anno inizia a fare serate pianobar e karaoke con quello che poi diventerà suo marito, scoprendo che la musica è anche condivisione e gioia. Insieme al marito ha organizzato concorsi di canto locali e nazionali, come: “Una Voce Per Domani” ed il premio nazionale “Musicarte”, in onore di Claudio Pelissier, padre del marito, scomparso a causa di un tumore alla pleura alcuni anni fa. Nel 2015 si è esibita live durante il Festival D’Europa a Firenze, presso La Citè. Dal 2016 al 2018 ha lavorato in una tv locale, Telegranducato, in onda in tutta la Toscana, programma pomeridiano nel quale intervistava artisti, politici e personaggi vari. Nel 2019 ritrova Gianni Errera che ha pensato di scrivere un brano che parla di lei e del dono della vita.
Gianni Errera, produttore discografico, musicista, compositore e arrangiatore, ha una lunga esperienza maturata negli anni in Italia ma soprattutto all’estero (Canada Inghilterra), che lo ha portato a collaborazioni importanti: Alexia di cui è stato produttore artistico per l’album “Star”, Giancarlo Bigazzi e la collaborazione in Canada con il produttore di Brian Adams e infine la prestigiosa collaborazione con il fonico londinese Steve Lyon che annovera collaborazioni con artisti come Depeche Mode, Cure, Eric Clapton. Da sempre attento ai giovani talenti di cui è spesso punto di riferimento, per produzioni nuove, dal 2012 è stato invitato dall’Avv. Vittorio Costa, a diventare socio della Nove Eventi, nella cordata di importanti società del mondo discografico, rilanciando il Festival di Castrocaro, per il quale da anni, oltre che organizzatore ricopre il ruolo di Docente nell’attività di Formazione nella relativa Accademia. Oltre al prestigioso Festival di Castrocaro è organizzatore del Festival “Sanremo Rock”, di cui è stato anche Direttore Artistico nel 2016, e del Festival “Una Voce per l’Europa”. Parallelamente porta avanti anche la sua attività di compositore e arrangiatore di colonne sonore per importanti società di produzione cinematografiche, quali: Lotus Production, Minerva Pictures, Notorius Pictures e Leone Film.

EMMA: il nuovo album di inediti "FORTUNA" entra direttamente al primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana!

Fortuna”, il settimo disco di inediti di EMMAentra direttamente al primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana TOP OF THE MUSIC FIMI/GfK Italia (classifica diffusa oggi, lunedì 4 novembre, da FIMI).

L’album è disponibile in versione CD e in versione doppio vinile, su etichetta Polydor/Universal  Music. Con “Fortuna”, anticipato dal singolo “Io sono bella” che ha riscosso un grandissimo successo radiofonico, Emma, nel suo decimo anniversario di carriera, torna più matura e consapevole con un disco positivocoloratodal sound moderno e un nuovo linguaggio vocaleUn album uptempo composto da 14 brani che vanta la produzione di Dardust insieme a Luca Mattioni (in “Manifesto”, “Corri”, “Basti solo tu” e “A mano disarmata”)Elisa (in “Mascara”) Frenetik & Orang3 (in “Dimmelo Veramente”).

Questa la tracklist di “Fortuna”“Fortuna”, “Io sono bella”, “Stupida Allegria”, “Luci blu”, “Quando l’amore finisce”, “Alibi”, “Mascara”, “I grandi progetti”, “Manifesto”, “Succede che”, “Dimmelo veramente”, “Corri”, “Basti solo tu”, “A mano disarmata”

Autrice di 3 brani del disco, “Fortuna”, “Alibi” e “Dimmelo Veramente”, Emma, per la composizione di questo nuovo album, è stata affiancata da musicisti autorevoli, importanti e nuove firme del panorama musicale italiano e autori che da sempre l’hanno accompagnata in questi anni: Vasco Rossi, Gaetano CurreriElisa, Dario Faini, Federico Bertollini (Franco 126), Maurizio Carucci (frontman degli Ex-Otago), Davide Petrella, Alex Andrea Germanò, Gerardo Pulli, Piero Romitelli, Vanni Casagrande, Davide Simonetta, Diego MancinoAmara, Simone Cremonini, Giulia Anania, Marta Venturini, Daniele Magro, Francesco Catitti (Katoo), Giovanni De Cataldo, Antonio Di Martino, Gianclaudia Franchini, Giovanni Caccamo, Daniele Dezi, Daniele Mungai, Antonio Maggio, Lorenzo Vizzini e Placido Salamone.
Gran parte delle canzoni sono sono state registrate a Los Angeles presso lo Speakeasy Studios.

Fortuna” verrà presentato live in concerto per la prima volta il 25 maggio all’Arena di Verona per una data unica e speciale, quella del suo compleanno, in cui festeggerà insieme al pubblico i suoi primi 10 anni di carriera musicale. Tutti i posti dell’intero anfiteatro saranno numerati. Le prevendite per la data all’Arena di Verona sono già attive sul sito di TicketOne nei punti vendita e prevendita abituali.

Intanto, Emma sta presentando al pubblico il suo nuovo disco nelle principali città italiane per la prima volta con una formula inedita.

Si potrà accedere alle presentazioni grazie ad un pass speciale che sarà consegnato all’acquisto del disco presso i Mondadori Store di riferimento delle singole città (elenco di seguito).

Inoltre, Emma racconterà al pubblico “Fortuna” anche grazie al supporto di instax , attraverso alcune istantanee che rappresentano i simboli chiave del suo nuovo album. Autografate personalmente da Emma, le foto verranno consegnate a tutti i presenti per custodire un piccolo ricordo di questa nuova esperienza insieme a lei.

Queste le prossime date delle presentazioni:

·         Martedì 5 novembre – BOLOGNA
Per accedere alla presentazione si dovrà acquistare il disco presso il Mondadori Bookstore di Via Massimo D'Azeglio, 3. L’incontro è previsto alle ore 18.30 presso il Teatro Antoniano (Via Guido Guinizzelli, 3).

·         Mercoledì 6 novembre – ALGHERO (SS)
Per accedere alla presentazione si dovrà acquistare il disco presso il Mondadori Bookstore di Via Carlo Alberto, 119. L’inizio dell’incontro è previsto alle ore 16.30 al Cinema Miramare di Alghero (Via G. Carducci, 1).

venerdì 25 ottobre 2019

FRANCESCO RENGA: da oggi in radio e sulle piattaforme digitali il nuovo singolo "NORMALE" feat. ERMAL META e online anche il videoclip del brano!

È disponibile da oggi, venerdì 25 ottobre, in radio e sulle piattaforme digitali il nuovo singolo di FRANCESCO RENGA, NORMALE” feat. ERMAL META. Un inno dedicato alla capacità di rendere speciali anche le cose più semplici della vita di tutti i giorni. Il brano, disponibile al seguente link https://SMI.lnk.to/normale, è da oggi disponibile anche nella nuova versione digitale dell’album di Francesco Renga, “L’altra metà”.
«Questa estate sono andato a trovare un amico, un artista... nello studio nel quale avevamo scritto alcune delle più belle e fortunate canzoni del mio repertorio - racconta Francesco Renga in merito al nuovo brano - Per Ermal la vita professionale e artistica negli ultimi anni è stata stravolta da un meritato successo... di questo si stava parlando; di quanto i nostri percorsi, sia di vita che artistici, in fondo si somigliassero tanto. Tutti e due figli di una lunga gavetta, noi due a guadagnarsi giorno per giorno ogni briciola di quanto la vita ci stava offrendo, con passione, sudore e sacrifici... Ad un certo punto Ermal mi fa ascoltare una canzone che parla di quella normalità di cui tutti e due ci sentiamo parte... quella normalità che ci rende fieri e consapevoli della fortuna che abbiamo. Quella normalità che entrambi proteggiamo e cerchiamo di non perdere mai. Quella normalità che oggi sembra quasi un difetto, in un mondo in cui tutti sognano di essere qualcosa di più, senza accorgersi probabilmente che la felicità il più delle volte ce l’abbiamo a portata di mano. Ci abbiamo lavorato insieme un po’, quasi per scherzo...  poi quella normalità abbiamo deciso di cantarla. Eccola».

Intanto prosegue nei teatri di tutta Italia “L’altra metà Tour” con oltre 50 date in cui Francesco Renga presenta al pubblico il suo ultimo disco di inediti e i suoi più grandi successi di repertorio.
Accompagnato sul palco dai musicisti Fulvio Arnoldi (chitarra acustica e tastiere), Vincenzo Messina (pianoforte e tastiere), Stefano Brandoni (chitarre), Heggy Vezzano (chitarre), Phil Mer (batteria) e Gabriele Cannarozzo (basso), Francesco durante il tour sorprende il suo pubblico con uno spettacolo coinvolgente, grandi emozioni e una scaletta tutta nuova e molto ricca, in cui trovano spazio le indimenticabili hit del suo repertorio e i brani estratti dal suo ultimo e ottavo disco di inediti.
Dopo l’esordio al Teatro degli Arcimboldi di Milano (doppia data), queste le prossime date de “L’Altra Metà Tour” (prodotto e organizzato da Friends & Partner):
26 ottobre  BASSANO DEL GRAPPA (VI) – Palabassano 2
28 ottobre  BRESCIA  Teatro Dis_Play
29 ottobre  BRESCIA  Teatro Dis_Play
31 ottobre  MONTECATINI (PT)  Teatro Verdi
3 novembre  ROMA  Auditorium Parco della Musica
4 novembre  ROMA  Auditorium Parco della Musica
5 novembre  CESENA  Nuovo Teatro Carisport
7 novembre  ANCONA – Teatro delle Muse
8 novembre – SANREMO (IM) – Teatro Ariston
9 novembre – SAINT VINCENT (AO) – Palais
11 novembre – ALESSANDRIA – Teatro Alessandrino
12 novembre  GENOVA  Teatro Carlo Felice
13 novembre  GROSSETO – Teatro Moderno
15 novembre  ATENA LUCANA (SA)  Gran Teatro Paladianflex
16 novembre  AVELLINO  Teatro Gesualdo
18 novembre  NAPOLI  Teatro Augusteo
19 novembre  NAPOLI  Teatro Augusteo
21 novembre  BARI  Teatro Team
22 novembre  BARI  Teatro Team      
23 novembre  CROTONE  Pala Milone
25 novembre – PALERMO  Teatro Golden
27 novembre  CATANIA  Teatro Metropolitan
28 novembre – MARSALA – Teatro Impero
1° dicembre  LUGANO  Pala Congressi
2 dicembre  BERNA – Theater National
3 dicembre – PIACENZA – Teatro Politeama
5 dicembre  VARESE  Teatro Openjobmetis
6 dicembre – TRENTO – Auditorium Santa Chiara
7 dicembre  MANTOVA  Grana Padano Theatre
9 dicembre  TRIESTE  Teatro Rossetti
10 dicembre  BOLOGNA  Europauditorium
12 dicembre  TORINO  Teatro Colosseo
13 dicembre  TORINO  Teatro Colosseo
14 dicembre  PARMA – Teatro Regio
16 dicembre  BIELLA – Teatro Odeon
17 dicembre  BOLOGNA  Europauditorium
19 dicembre  REGGIO EMILIA  Teatro Romolo Valli
20 dicembre – LA SPEZIA – Teatro Civico 
22 dicembre  SASSARI  Teatro Comunale
23 dicembre  CAGLIARI  Fiera

I biglietti per tutte le date del tour sono già disponibili sul sito di TicketOne e nei punti vendita abituali.
Radio partner degli appuntamenti live italiani è RTL 102.5.
BMW è Official Mobility Partner del tour.
A maggio 2020, Francesco Renga si esibirà anche all’estero con una serie di appuntamenti live nelle principali città d’Europa, tra cui Londra, Parigi e Madrid. Queste le date del tour europeo, prodotto e organizzato da Friends & Partners:
 10 maggio  ZURIGO  Volkshaus
13 maggio  BRUXELLES  La Madeleine
15 maggio  PARIGI  La Cigale
16 maggio  LONDRA  O2 Shepherd’s Bush Empire
18 maggio  MADRID  Teatro Nuevo Apolo

Contatti

Per collaborazioni e comunicati stampa si prega di contattarci all’indirizzo e-mail:

Nicola Ricchitelli (Responsabile Commerciale e Direttore Responsabile).

Chi siamo

La Voce Grossa è un quotidiano online e cartaceo avente sede a Barletta registrato presso il Tribunale di Trani - N.05/2013 del 22 aprile 2013 - La Voce Grossa © Tutti i diritti sono riservati.

Siti amici