Ostuni: Carnevale in Villa comunale rinviato a sabato 17 febbraio

OSTUNI (BR). Avrebbe dovuto celebrarsi di martedì grasso il Carnevale della Città bianca, i cui festeggiamenti sono stati rimandati a causa del maltempo a sabato 17 febbraio. Resta comunque invariato il programma della prima edizione di "Ostuni in Maschera", che avrà inizio nel primo pomeriggio di sabato prossimo con una lunga festa dedicata essenzialmente alla gioia dei bambini, ma pensata anche per il divertimento degli adulti. Promosso e sostenuto dall’assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Ostuni, l’evento è a cura del Gruppo Folk "La Città Bianca" e vedrà la collaborazione di Ciccio Riccio, l’emittente radiofonica più seguita del brindisino. 
La pioggia ha fatto sì che venissero meno le adesioni per la partecipazione dei carri allegorici che avrebbero raggiunto la Città bianca dalla vicina San Michele Salentino, che confermano la loro presenza il prossimo sabato.  
Cambia volto quest’anno l’appuntamento della Città bianca con i festeggiamenti in onore del Carnevale, che partiranno ufficialmente alle ore 16 con la colorata sfilata di carri allegorici, auto allestite per la festa e gruppi in maschera, provenienti sia dalla Città bianca, che dai paesi limitrofi. Il raduno è previsto per le 15.30 presso l’area antistante la Biblioteca comunale, per poi procedere su via Rodio, viale Pola, piazza Italia, via Pignatelli, piazza Curtatone e Montanara, via Martiri di Kindu  fino a raggiungere la Villa comunale. 
Diverse le attrazioni che attendono il variopinto corteo e chiunque volesse raggiungere il principale parco cittadino: ad animare il pomeriggio ci sarà infatti Leonardo Tricarico, meglio noto come l’Alieno della trasmissione di Paolo Bonolis in onda su Canale5 "Avanti un altro", tre mascotte giganti, spettacoli vari di giocolieri, mangiafuoco e creatori di palloncini artistici, il tutto condito da un turbinio multicolore di coriandoli. Sempre in Villa inoltre, sarà offerta ai bambini la possibilità di farsi fotografare da un professionista in compagnia delle mascotte e dell’Alieno di "Avanti un altro". 
Si inserisce nel tardo pomeriggio l’intrattenimento musicale messo a punto per l’occasione dall’emittente radiofonica Ciccio Riccio. Un DJ accompagnato da due vocalist/intrattenitori farà cantare a ballare il pubblico in maschera e chiunque vorrà unirsi al divertimento. Una grande festa di paese torna a interessare uno spazio urbano che diversi anni fa accoglieva puntualmente il nutrito corteo carnevalesco della Città bianca. Un cambiamento che riporta immancabilmente ad antiche tradizioni, ripercorrendo uno dei più bei momenti di festa per l’intera comunità cittadina. 
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook