EMMA: da oggi in radio "EFFETTO DOMINO", nuovo singolo estratto dall'album "ESSERE QUI"

EMMA torna in radio da oggi, venerdì 2 marzo, con “Effetto Domino”, il nuovo singolo estratto da “ESSERE QUI” (Universal Music), album d’inediti, già certificato ORO (certificazioni diffuse da FIMI/GfK Italia)!

Effetto Domino è un brano che parla di sesso, raccontandolo al massimo della sua accezione positiva e con un filo di ironia ed è accompagnato da un video, diretto da Paolo Stella e Alex Grazioli e visibile da oggi.

Prodotto insieme a Luca Mattioni, Essere qui” è un disco di undici tracce che mostra una femminilità concreta, carnale e ottimista. Senza però perdere il senso della realtà. Un album che mette la musica al centro, senza paura di confrontarsi con un sound internazionale e un nuovo linguaggio vocale, che definisce appieno la personalità di Emma. Al disco hanno collaborato autori di notevole personalità e musicisti del calibro di Paul Turner, Enrico “Ninja” Matta, Lorenzo Poli, Luca Mattioni, Adriano Viterbini e Andrea Rigonat.

Questa la tracklist di “Essere qui”“L'isola”, “Le ragazze come me”, “Sottovoce”, “Mi parli piano”, “Effetto domino”, “Le cose che penso”, “Portami via da te”, “Luna e l'altra”, “Malelingue”, “Sorrido lo stesso”, “Coraggio”.

A maggio Emma tornerà dal vivo nei principali palazzetti dello sport d’Italia con “Essere qui Tour (prodotto e organizzato da F&P Group). Queste tutte le date: 16 MAGGIO – Pala Lottomatica di ROMA, 18 MAGGIO – Mediolanum Forum di ASSAGO – MILANO, 19 MAGGIO – Pala Alpitour di TORINO, 21 MAGGIO – Kioene Arena di PADOVA, 23 MAGGIO – Nelson Mandela Forum di FIRENZE, 26 MAGGIO – Pal’Art Hotel di ACIREALE – CATANIA, 28 MAGGIO – Pala Partenope di NAPOLI.
I biglietti per le date del tour nei palasport, prodotto e organizzato da F&P Group, sono disponibili su TicketOne.it e nei punti vendita abituali. Per informazioni: www.fepgroup.it.  

Condividi su Google Plus

Segui La Voce Grossa

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento