Musica: la JuniorOrchestra in tour tra Monopoli, Martina Franca, Castellana e Ostuni

La JuniorOrchestra del Conservatorio "Nino Rota" di Monopoli completa il suo percorso accademico con una serie di concerti-evento per tutto il mese di giugno. 
La maratona di concerti partirà sabato 16 giugno alle ore 21 presso il chiostro del Conservatorio di Monopoli e proseguirà domenica 17 giugno alle ore 19:30 presso la Biblioteca comunale di Martina Franca.
Altra tappa presso la Fondazione De Bellis a Castellana Grotte domenica 24 giugno alle ore 20; ultimo appuntamento a Ostuni venerdì 29 giugno alle ore 20:30 presso il Museo di civiltà preclassiche, detto "Monacelle". Per tutti i concerti l’ingresso è gratuito. Gli eventi sono organizzati anche grazie al supporto della Regione Puglia. 
Per quel che riguarda la JuniorOrchestra è uno dei più giovani e prestigiosi "fiori all’occhiello" sbocciati all’interno di quello straordinario vivaio che è il Conservatorio di Musica "Nino Rota" di Monopoli, dove la costante attenzione riservata alla ricerca ed alla sperimentazione di nuove forme di didattica tiene conto dei mutati orizzonti socio-culturali entro i quali avviene oggi la formazione degli studenti di musica.  
La Junior Orchestra è un grande progetto inclusivo fortemente sostenuto da tutti i Dipartimenti, dal presidente del Conservatorio Fabiano Amati e dal direttore dello stesso, Roberto De Leonardis. 
La JuniorOrchestra è appunto un progetto didattico-artistico nel quale, combinando talento, curiosità intellettuale e disciplina, i giovani musicisti coinvolti si confrontano con repertori ricercati e stimolanti e con una serie di processi che favoriscono positive ricadute sul piano umano, formativo e sociale oltre che artistico e musicale. Composta da circa 50 musicisti tra 10 e 18 anni, è coordinata e diretta dal M° Teresa Satalino. Dopo il debutto, avvenuto  nel dicembre del 2017, la JuniorOrchestra ha ormai al suo attivo numerose esibizioni pubbliche, tra le quali il concerto tenutosi nella Sala Consiliare della Regione Puglia lo scorso 20 dicembre.
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento