Ostuni: sabato 16 giugno tutto pronto per la "Notte bianca dei bambini"

OSTUNI (BR). A partire dalle ore 20:30 di sabato 16 giugno, si terrà tra Piazza della Libertà e Piazza Sant’Oronzo la "Notte bianca dei bambini", un evento inedito per la Città bianca, che si appresta a trasformare Piazza della Libertà, Piazza Sant’Oronzo e Corso Vittorio Emanuele II in un grande parco giochi pieno di attrazioni dedicate ai più piccoli. 
Ideato dalla Lab Communication di Fasano con il patrocinio del Comune di Ostuni, l’evento è organizzato in collaborazione con gli assessorati di Politiche sociali, Cultura e Turismo e Politiche giovanili. Spettacoli di magia, musicali e di giocoleria, accompagneranno i bambini durante una serata indimenticabile, animata dalle mascotte di Pj Mask e Olaf, pronte a farsi immortalare in loro compagnia, da un clown chiacchierone che porterà i bimbi a spasso con la fantasia. Tra gonfiabili e sculture di palloncini, baby dance e trucca bimbi, i piccoli ospiti assisteranno a una serie di spettacoli ipnotici come la performance di equilibrismo, ed esilaranti come la pièce di teatro comico di strada. Lo spettacolare "Gala di Magia" rappresenta l’evento clou della serata, capace di coinvolgere i bambini, e anche chi li accompagna, grazie alla grande presenza scenica di due premiati illusionisti: Mr Jack e Mago Marvin. I due prestigiatori, provenienti da esperienze televisive "Tu si que Vales", "Italia’s got talent" e "Master of Magic", nonché detentori del "Guiness World Record", presenteranno uno spettacolo composto da numeri di abilità manipolatoria, contact juggling e un grande spettacolo di Ombre Cinesi.
"Un evento fatto di giochi, fiabe, magia e divertimento" dichiara l’assessore Antonella Palmisano "che metterà tutti d’accordo, grandi e piccini. I bimbi, con i loro occhi sognanti, guarderanno la notte bianca tingersi di colori, suoni, musica e incanto. I tre assessorati hanno unito le forze per raggiungere un unico obiettivo, far divertire i bimbi e creare un momento di gioia, di armonia, di socializzazione e di sviluppo sociale. Con l’assessore Vittorio Carparelli, promotore di questa iniziativa, e con il sostegno dell’assessore Mariella Monopoli, sono stati scelti giochi e intrattenimento fruibili da tutti i bimbi, volgendo un occhio di particolare attenzione a chi vive qualche difficoltà".

Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook