GIUSTIZIA & SICUREZZA: “ALLARME QUESTORE, PIU’ FONDI DA APPENDINO PER LOTTA CONTRO STUPEFACENTI”

“Esprimiamo preoccupazione per gli ultimi dati allarmanti, del questore di Torino Francesco Messina, in merito all’uso di crack e all’incremento degli episodi di violenza nei confronti delle volanti che tentano di arrestare gli spacciatori di droga. Chiediamo, all’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino, l’avvio di ulteriori iniziative volte alla sensibilizzazione, soprattutto nelle scuole, sui pericoli derivanti dall’uso di sostanze stupefacenti e più fondi per la sicurezza. Quest’ultima rappresenta infatti un diritto fondamentale di coloro che pagano le tasse”. Lo dichiarano in una nota Paolo Biccari, Marco Paganelli e Matteo Guardia, fondatori dell’associazione “Giustizia & Sicurezza (ex gruppo Cittadini della Circoscrizione 5 Torino) che conta, sul territorio, un migliaio di simpatizzanti.
Condividi su Google Plus

Segui La Voce Grossa

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento