Halloween 2018: il travestimento più trendy è quello... low cost!

La sfida per il prossimo 31 Ottobre? Realizzare un travestimento Halloween di tutto rispetto senza farsi...dissanguare! Tantissime le strategie da mettere in atto per festeggiare allegramente ma risparmiando!

L'opzione più creativa è ovviamente quella del costume di Halloween fai da te: il web è pieno di tutorial e idee per creare con le proprie mani e con materiali di recupero spaventose maschere da sfoggiare durante la notte delle streghe. Si potranno ottenere ottimi risultati riutilizzando abiti e accessori già disponibili in casa o al massimo investendo qualche euro per l'acquisto di piccoli dettagli come un naso da strega o un paio di lentine colorate che si possono reperire facilmente su siti specializzati nella vendita di articoli di Halloween.

I costumi di Halloween fai da te più gettonati, tanto per gli adulti che per i bambini, rimangono quelli da fantasma, strega e zombie. Vediamo rapidamente come realizzarli:

COSTUME DA FANTASMA: forse non sarà il travestimento di Halloween più originale, ma è il più facile e veloce da creare: basterà un vecchio lenzuolo, nel quale intagliare gli occhi e la bocca. Qualche punto per fermarne i lembi sotto le braccia e il gioco è fatto!

VESTITO DA STREGA: un classico del travestimento di Halloween, da reinventare e personalizzare in base al proprio gusto o alle tendenze del momento senza dimenticarne gli elementi caratteristici: il cappello a punta, una vecchia scopa e lunghe unghie affilate. Per realizzarlo, un vecchio gonnellone nero o verde muschio (che potrà diventare "mini" per trasformarsi in strega sexy) e una maglietta degli stessi colori sulla quale cucire o incollare qualche paillette per un effetto "glamour". Per una streghetta simpatica e spiritosa, la versione più adatta alle bambine, l'abbinamento di accessori colorati, come un bel paio di collant a strisce multicolor, è un'ottima idea.

COSTUME DA ZOMBIE: il vantaggio di questo travestimento è che potrà essere realizzato riciclando vestiti di ogni tipo, anche semplicemente un paio di jeans e una t-shirt bianca, possibilmente vecchi così che non ci dispiaccia strapparli e macchiarli di sangue finto. Per il resto, basterà puntare sul trucco giusto: fondotinta bianco/grigiastro per l'incarnato "cadaverico", lentine bianche per l'effetto "occhio spento" e una o più ferite in lattice da rendere ancor più realistiche con l'aggiunta di sangue finto.

In mancanza di tempo e inventiva e, soprattutto, in caso si desideri un abito confezionato da un professionista, l'alternativa potrebbe essere il mercato dell'usato. Agendo con il giusto anticipo, sui siti di aste online o utilizzando le app di compravendita di vestiti usati, si potranno fare ottimi affari assicurandosi il costume di Halloween perfetto al prezzo perfetto!

E, se proprio non piace l'idea di indossare ció che è stato già portato da altri, o se ci si è davvero ridotti all'ultimo momento e bisogna trovare in tempi rapidissimi i costumi di Halloween per tutta la famiglia, l’alternativa più rapida e sicura, nonché la più comoda, da farsi tranquillamente seduti sul divano di casa propria, è lo shopping online. Acquistare su un sito specializzato nella vendita di travestimenti di Halloween permette di scegliere tra una vasta gamma di modelli, dai più tradizionali ai più originali, calibrando la propria scelta in base al tema della festa, ai gusti personali e, soprattutto, al budget.
Condividi su Google Plus

Segui Giornale di Puglia

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook