A FOGGIA IL 9 MARZO unica data in Puglia: WILL HUNT (batterista Evanescence) porta in tour in Italia i suoi progetti: NIRVANNA

NIRVANNA, band tributo ai Nirvana #1 in America, arrivano in Italia per un viaggio di una dozzina di tappe che faranno rivivere gli indimenticabili anni del grunge.
Il tour parte oggi da Pistoia e dopo aver toccato Roma, Foggia, Canicatti (AG), Palermo, Bologna, Moniga (BS), Cermenate (CO), Lomello (PV), fa tappa in Svizzera a Bellinzona e si conclude con un doppio concerto a Parigi il 18 e 19 marzo.

I Nirvanna esibiscono da tempo con successo in tutti gli Stati Uniti e partecipano a festival al fianco di celebri artisti un po’ ovunque. Nessuno meglio di loro trasmette l'emozione e l'energia delle canzoni di Kurt Cobain e compagni. 

La band è formata da: Clayton Sturgeon (chitarra e voce), Ryan Salamone(basso) e l’energico Will Hunt (batteria).

In ogni show i tre musicisti presenteranno in apertura il loro nuovo progetto di inediti. 
THIRST, questo il nome della band, propongono 
melodie orecchiabili e trascinanti, senza mai dimenticare le proprie radici grunge. Un disco rock con testi notevoli che trasmettono messaggi ed emozioni. Un suono grintoso e raffinato al tempo stesso. Una grande energia e uno spettacolo live emozionante.
I THIRST si stanno confermando una band assolutamente da tenere d’occhio. E voi… “avete sete”?

Queste le date dei concerti, imperdibili per i fan del grunge:

Marzo7 Pistoia, Santomato live; 8 Roma, Killjoy; 9 Foggia, Clubhouse Indian Bikers mc; 10 Canicattì (AG), Teatro Sociale; 11 Palermo, I Candelai; 12 Bologna, Bravo Caffè (unplugged); 13 Moniga (BS), Auditorium; 14 Cermenate (CO), Black Horse; 15 Lomello (PV), La Parranda; 16 Bellinzona Svizzera, Peter Pan; 18 e 19 Parigi, O’Sullivan Backstage by Mill


I biglietti saranno disponibili da domani, presso i luoghi dei concerti e punti vendita abituali. Per ulteriori informazioni e aggiornamenti: www.facebook.com/ulivebooking
Condividi su Google Plus

Segui Nicola Ricchitelli

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook