Il Maggio dei Libri, diversità e integrazione nel programma di Fondazione S.E.C.A. e Libreria Miranfù

Il Maggio dei Libri, diversità e integrazione nel programma di Fondazione S.E.C.A. e Libreria Miranfù. 
Il progetto Oltremaggio abbraccia il Mediterraneo e l’Africa

Per l’edizione 2019 de “Il maggio dei libri” la Fondazione S.E.C.A e la libreria Miranfù hanno deciso di accendere i fari su tematiche di stretta attualità come fratellanza, diversità, integrazione e melting pot. C’è bisogno di capire un po’ di più le tante spaccature, la diffidenza, le paure, le ingiustizie che avviliscono il nostro tempo e i libri e l’arte possono darci una mano. L’arte non offre spiegazioni ma dona immagini e parole capaci di moltiplicare le nostre domande. Una riflessione a 360° che coinvolgesse bambini, adulti e operatori. Infatti, l’obiettivo delle diverse iniziative in programma è quello di attivare un processo di attenzione istituzionale e sociale sulle problematiche dell'immigrazione che riguardano tutti noi e che ci guardano da vicino.
Condividi su Google Plus

Segui Nicola Ricchitelli

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook