"IN BILICO SULLE NOSTRE EMOZIONI", il nuovo album di inediti del musicista e cantautore pugliese FABIO MILELLA

Da venerdì 21 giugno sarà disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming il nuovo album di inediti del musicista e cantautore pugliese FABIO MILELLA“IN BILICO SULLE NOSTRE EMOZIONI.
IN BILICO SULLE NOSTRE EMOZIONI è composto da 13 brani differenti tra loro per tematiche e sonorità ma accomunati da uno stesso obiettivo: raccontare le diverse sfaccettature della vita, fatta non solo di certezze ma anche di grandi e importanti cambiamenti, che determinano il destino di ognuno di noi.
Questo il concetto che si cela dietro il progetto musicale del cantautore, espresso non solo nelle canzoni ma anche nell’immagine di copertina.
“C’è la terra, l’orizzonte, e un solo albero forte, piantato a terra, ma con tanti rami protesi verso l’alto e orientati in ogni direzione ad esplorare il mondo – racconta FABIO MILELLA – l’albero è lì con le sue radici, mentre i suoi rami scrutano l’orizzonte per scegliere dove far volare le foglie”.
Alla realizzazione del nuovo album di FABIO MILELLA hanno collaborato anche i musicisti Paola Damiana de Candia (violoncello), Nicola Antonio Staffieri (chitarra classica), Joe Dedda (chitarra elettrica), Francesco Giancaspro (pianoforte e tastiere), Michele Fracchiolla (batteria), Francesco Larenza (oboe in “Resto qui”) e Tommaso De Vito Francesco (basso e contrabbasso e direttore artistico del progetto musicale).
Questa la tracklist di IN BILICO SULLE NOSTRE EMOZIONI907”, “In bilico sulle nostre emozioni”, Ipocrisia”, “Gli sguardi delle sei”, “Ogni volta che”, “Quella vecchia signora”, “Il sottofondo del dolore”, “Mi bastava un’ora”, “Amico caro”, “Ti ho mentito per anni”, “904”, “Resto qui”, “Un porta gioie carillon”.
FABIO MILELLA è un musicista e cantautore barese. A 9 anni si avvicina al pianoforte, lasciando la musica classica per dedicarsi alla musica leggera e in particolare al canto. Frequenta il Liceo Classico e, influenzato dagli studi umanistici, comincia a comporre canzoni e ad esibirsi con il suo primo gruppo in diversi locali. A 20 anni diventa giornalista pubblicista, senza abbandonare la sua carriera di cantautore. “Chi fa da sé fa per tre” è il suo primo disco di inediti uscito a maggio 2011 e anticipato dal singolo “Dispetto”, che ottiene un buon riscontro radiofonico.Nel 2012 esce il suo secondo album “ElettrOttanta”, che ripropone in chiave elettronica i grandi successi degli anni '80 e che il cantautore presenta lo stesso anno al pubblico sul palco dell’Alcatraz di Milano.
Condividi su Google Plus

Segui Nicola Ricchitelli

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook