Sessualità: le 40enni italiane sono aperte a nuove esperienze

SEMPRE PIÙ SPESSO A CACCIA DI UOMINI GIOVANI DA AMMALIARE E SEDURRE, LE 40ENNI ITALIANE SONO LE PIÙ PROPENSE ALLA TRASGRESSIONE.
 
 CougarItalia.com, il portale specializzato negli incontri tra donne quarantenni ed uomini più piccoli, ha stilato la classifica dei giovani attori con le quali idealmente esse vorrebbero fare l'amore.


Sul podio degli uomini più hot di questa calda estate troviamo il il "Marco Polo"Lorenzo Richelmy (29 anni) al primo posto, l'"Uomo Ragno" Tom Holland (23 anni)al secondo posto, ed Ansel Elgort (25 anni), che è terzo. A stilare la graduatoria èCougarItalia.com, il portale che promuove incontri tra donne 35-50enni e uomini più giovani.

Tra gli attori che quest'estate hanno catturato il cuore del pubblico femminile, al quarto posto si colloca Nick Robinson (24 anni). E, poi ancora, è quinto Edoar­do Stra­no (26 anni), un gio­va­ne at­to­re si­ci­lia­no che ha de­but­ta­to per la pri­ma vol­ta al ci­ne­ma nel nuo­vo film di Mar­co Bel­loc­chio "Il tra­di­to­re".

In sesta posizione troviamo quindi il gallese Taron Egerton (29 anni) che in "Kingsman - Secret Service" ha il ruolo del favorito del personaggio interpretato da Colin Firth: il film si rivela un grande successo incassando oltre 400 milioni di dollari. E settimo segue Tye Sheridan (22 anni), che ha debuttato con il film "The Tree of Life" di Terrence Malicke.

Al numero otto della classifica stilata da CougarItalia.com troviamo Daniel Kaluuya (30 anni) che ha recitato sul grande schermo nei film "Johnny English - La rinascita", "Kick-Ass 2" e "Sicario". E chiudono poi la graduatoria, rispettivamente al nono e decimo posto, l'attore franco-statunitense Timothée Chalamet (23 anni) che ha esordito sul grande schermo con "Men, Women & Children" e con "Interstellar", eLucas Hedges (22 anni) che ha avuto ruoli in film molto applauditi in "Manchester by the Sea" e "Lady Bird".

Certo è che le quarantenni italiane sono prevalentemente «donne cougar», dall'inglese puma o pantera, vale a dire predatrici, le più propense alle esperienze per rendere la loro vita sessuale più varia.

Come vivono la propria vita sessuale? «Nella fascia di età compresa tra i 40 ed i 48 anni, il 75% delle donne dichiara di esserne soddisfatta o pienamente soddisfatta. Solo un 2% è insoddisfatto o decisamente insoddisfatto, mentre un 18% dichiara di non avere al momento un partner. E vi è infine anche un 5% di indecise nel giudizio» risponde Alex Fantini, fondatore di CougarItalia.com
Condividi su Google Plus

Segui Nicola Ricchitelli

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook