Header Ads

Barletta, domenica 22 novembre l’inaugurazione del murales omaggio dei barlettani a Pietro Mennea


L’opera realizzata dal maestro Borgiac e da Angela Ricatti è stata resa possibile grazie alla raccolta fondi cui hanno contributi numerosissimi cittadini barlettani

Appuntamento per le ore 11, domenica 22 novembre per l’inaugurazione del maestoso murales dedicato all’indimenticato campione di atletica leggera, Pietro Mennea.


L’opera realizzata dal maestro Giacomo Borraccino in arte Borgiac, farà bella mostra di sé proprio all’uscita del sottovia Alvisi, all’inizio della salita che porta in via Vittorio Veneto:«…grazie a tutti quelli che in qualche modo hanno reso possibile questo progetto…Una dimostrazione che uniti, ognuno nelle sue competenze aiuto e qualità, si possono raggiungere traguardi solo sognati. Magari con un duro allenamento, che spesso ha a che fare con la fatica. Come ci ha insegnato Pietro. Allora proprio in questo momento, di grande incertezza, Barletta può ripartire col piede giusto, con la grande forza di volontà, col rispetto delle regole, con la tenacia, con lo sguardo rivolto alla metà. Come ci ha insegnato Pietro» queste le parole del maestro Borgiac cui fanno seguito quelle di uno degli organizzatori e promotori del progetto Giuseppe Lanotte:« domenica alle ore 11 verrà scoperto il murale di Pietro Mennea, cosa importante vista la situazione attuale, chi avrà il piacere di venirlo a vedere lo faccia in modo sicuro...massima raccomandazione, distanziamento sociale e mascherina obbligatoria. Tutte le istituzioni spero siano presenti per vedere la forza dei barlettani, quando siamo uniti tutto è possibile. Naturalmente ci saremo io ed il maestro Giacomo Borgiac e la sua assistente Angela Ricatti dove vi racconteremo tutto...il progetto, la raccolta fondi, i permessi vari per realizzarlo e la collaborazione di tante persone. Spero che sia di buon auspicio per una buona ripartenza per Barletta e per i barlettani. “La fatica non è mai sprecata...».

Appuntamento quindi a domenica – ore 11 – all’uscita del sottovia Alvisi per goderci questo momento così atteso.

Powered by Blogger.