Header Ads

LUVESPONE augura buone feste con "Un po' più a Sud" feat. Orofino (acoustic version)


In occasione del periodo natalizio, LUVESPONE ha deciso di regalare ai suoi ascoltatori una versione acustica di “Un po’ più a Sud” (Maqueta Records/Artist First), il suo ultimo singolo rilasciato il 23 ottobre scorso.

Il brano vede la partecipazione dell’artista OROFINO che, per l’occasione, accompagna LUVESPONE al pianoforte.

Il 2020 rimarrà l’anno del mio esordio nel panorama musicale, nonostante tutte le criticità che stiamo vivendo. È stato un anno difficile, a tratti anche molto, ma la speranza non è mai venuta meno: la mia etichetta, la mia squadra di lavoro e i miei ascoltatori sono sempre stati al mio fianco e mi hanno dato la forza per continuare a fare grandi cose. Dunque, ho scelto di dedicare loro questa versione acustica, registrata nel prestigiosissimo studio di Vincenzo Cavalli, il Sonoria Studio Rec. di Scordia, e che vede la partecipazione del mio amico fraterno Orofino al pianoforte…e non poteva mancare il videoclip, contente alcune riprese fatte in studio di registrazione, curato e realizzato da Francesco Scelba”.

“Un po’ più a Sud” – scritto dallo stesso artista – è un brano che invita gli ascoltatori a farsi guidare dall’istinto per scoprire al meglio le persone che ci fanno stare bene, una canzone che nasce da un’intima riflessione sulle emozioni provate durante un’infatuazione.



LUVESPONE, all’anagrafe Guido Savatteri, è un cantante reggae di origini siciliane. Laureato in Filologia Moderna e appassionato di comunicazione digitale, muove i primi passi nel mondo della musica nel 2008, grazie alla fondazione del progetto Reggae Connection, nato dall’amore per la reggae music e dalla voglia di diffonderla con tutti i mezzi possibili.

Inizia la sua carriera come vocalist durante i djset in vinile della Reggae Connection, grazie ai quali coglie le tante sfumature della musica in levare. Tra 2012 al 2017, con la pubblicazione del mixtape “Mattone su Mattone” e dell’album “Io Resto Qua”, realizzati in collaborazione con l’artista MicroRico, inizia ad esibirsi nelle più importanti manifestazioni siciliane, come il “One Day Music”, il “BeatFull Festival” e il “Sicily Music Village”. Inoltre apre i concerti di artisti reggae nazionali e internazionali come Alborosie, General Levy, Mellow Mood, Africa Unite, Mama Marjas, Shakalab, BoomDaBash, Sud Sound System, Brusco.

Nel 2020, con il singolo “Time Taking Over” e con “Ubriachi fino alle tre (feat. TARSIA)”, LUVESPONE anticipa l’inizio del suo nuovo progetto da solista e del sodalizio artistico con la casa discografica Maqueta Records.

Il progetto musicale di LUVESPONE è caratterizzato dalla presenza delle sonorità reggae, ma aperto alle più varie contaminazioni con il pop, l’elettronica e la black music. Attualmente, sta lavorando a nuovi singoli, con l’intento di riunirli all’interno di un futuro e primo album da solista.

Powered by Blogger.