Header Ads

MALTUS, MEXICO, il primo singolo in italiano del cantautore romano


È la notte prima di una partenza. Un incontro, un amore di contrabbando e una serie di immagini che sfrecciano come un’auto in corsa sotto le insegne al neon. Questa l’atmosfera di “MEXICO”, nuovo singolo dell’autore e produttore romano MALTUS, alias Emanuele Delli Cicchi, dal 18 dicembre 2020 su tutte le piattaforme digitali (Flamingo Management / distr. Artist First).

Dentro “Mexico”, che segna per Maltus l’inizio del nuovo percorso artistico in italiano, ci sono Mad Men, i Jackson 5, il New York Times e un biglietto aereo dopo il quale tutto sarà diverso. Ma cosa c’entra il Messico?

"Mi interessava molto l’idea di iniziare la mia produzione in italiano con un pezzo veloce, dinamico e con un ritornello ‘aperto’ – ha commentato Maltus – Sono convinto che, per contrasto, il momento storico che stiamo vivendo fosse quello migliore per farlo”.

È la notte prima di una partenza. Un incontro, un amore di contrabbando e una serie di immagini che sfrecciano come un’auto in corsa sotto le insegne al neon. Questa l’atmosfera di “MEXICO”, nuovo singolo dell’autore e produttore romano MALTUS, alias Emanuele Delli Cicchi, dal 18 dicembre 2020 su tutte le piattaforme digitali (Flamingo Management / distr. Artist First).

Dentro “Mexico”, che segna per Maltus l’inizio del nuovo percorso artistico in italiano, ci sono Mad Men, i Jackson 5, il New York Times e un biglietto aereo dopo il quale tutto sarà diverso. Ma cosa c’entra il Messico?

"Mi interessava molto l’idea di iniziare la mia produzione in italiano con un pezzo veloce, dinamico e con un ritornello ‘aperto’ – ha commentato Maltus – Sono convinto che, per contrasto, il momento storico che stiamo vivendo fosse quello migliore per farlo”.

Powered by Blogger.