Header Ads

RAI2, IL COLLEGIO 5: PROMOSSO A PIENI VOTI! TUTTI I NUMERI DI UN SUCCESSO


Tra esami di fine anno, abbracci e addii è arrivato l’ultimo giorno del 1992. Ieri sera, l’appuntamento finale in onda con gli studenti del “Regina Margherita” di Anagni (Fr) è stato il più visto nella storia del programma con un ascolto medio di 2.529.424, uno share dell’11,23% e picchi superiori al 15%.

 

Il docu-reality, prodotto da Banijay Italia, in onda ogni martedì in prima serata su Rai2, ha visto protagonisti per 8 puntate 21 collegiali, giovanissimi adolescenti tra i 14 e i 17 anni, il Preside e i professori, veri pilastri del format.

 

Dati davvero significativi evidenziano il programma, sempre in testa nella top prime-time dell’Auditel e di share: il Collegio è il terzo più visto di ieri superando “Le Iene”.

I “numeri” della puntata di ieri sera fanno registrare il boom tra gli adolescenti e i teenagers: nella classe di età 11-14 anni lo share complessivo è del 44,3%; in quella femminile tra gli 8-14 anni il dato è del 38,8%. Un risultato altrettanto rilevante tra i teens con il 40,1%.

 

L’edizione de Il Collegio appena conclusasi risulta la più vista di sempre sia in termini di share che di ascolto e la più giovane. Questi i target della quinta serie: nella classe di età 11-14 anni lo share complessivo è del 48,7%; nella fascia femminile tra gli 8 e i 14 anni il dato è del 46,7%, e i teens (15-19) del 39,8%.

 

Fenomeno tv per Il Collegio anche sulle performance social: con 554.568 interazioni, è il programma più commentato della serata di ieri e primo nei TT Italia (fonte Nielsen Italia). Sono cifre social da capogiro pari a 12,4 milioni quelle relative alle interazioni complessive di questa edizione (fascia 24/7).

 

 

NELL’OTTAVA PUNTATA

E’ stata l’ultima settimana in Collegio, quella dedicata degli esami. Finite le prove scritte l’obiettivo di tutti era quello di essere ammessi agli orali. Di tutti eccetto Andrea Prezioso, che a sorpresa, però, è stato ammesso, mentre Zigliana, Bertollo e Scognamiglio, invece, vengono ammessi ma con qualche riserva. Terminate le prove, nel Collegio pervade un’atmosfera di festa che contagia anche il corpo docente. Ma inevitabilmente l’ultimo giorno del 1992 è arrivato, non senza lacrime, abbracci e lettere d’amore che i ragazzi si dedicano. Rivedere i genitori è stato molto emozionante per i collegiali, ma, lo è stato ancora di più ricevere il diploma. Tutti ci sono riusciti, eccetto Andrea Prezioso che non ha neanche voluto provarci. Tra cellulari ritrovati e abiti “moderni”, il Collegio Regina Margherita chiude ufficialmente le porte di questo 1992.

Powered by Blogger.