Header Ads

Una rosa rossa per le donne “colpite” dal Covid: l’omaggio del Comune di Castel San Giorgio


L'amministrazione comunale di Castel San Giorgio, in occasione della Festa della Donna, omaggerà con una rosa rossa tutte le donne che hanno contratto il Covid-19.

 

"La rosa, il fiore dell’amore in tutte le sue sfaccettature, ricoperta da spine, simbolo di forza,coraggio e rinascita, un piccolo dono rivolto a tutte le donne che in questo momento stanno combattendo o hanno combattuto la loro personale battaglia contro il Covid 19", hanno detto la sindaca Paola Lanzara e l'assessore Giustina Galluzzo.

 

Le rose saranno consegnate dal gruppo di volontari della Protezione civile e della Croce Rossa nel rispetto di tutte le norme anti-contagio.

Powered by Blogger.