Header Ads

Le Mura: eventi dal 5 all'11 luglio a Roma


Lunedì 5 luglio – Quarzo – 21:30

I Quarzo nascono dall'incontro tra Alessandro e Daniele (chitarrista e cantante) nel rione Prati, a due passi da San Pietro, durante la pandemia di covid19. Il primo singolo estratto dall'album verrà pubblicato su tutte le piattaforme nelle prossime settimane.

Martedì 6 luglio – RadioAttiva (19:30) + Visione partita Italia (21:00) + Ros (23:00)

I RadioAttiva sono una band di Roma nata il 12 settembre 2016 da un’idea di Alessandro Dionisi (voce) e Claudio Scorcelletti (chitarre) già attivi musicalmente con un precedente progetto. I testi dei RadioAttiva sono scritti e cantati in italiano. Sono diretti e toccano senza alcuna inibizione la realtà nella quale viviamo, entrando in merito nel sociale, nella sofferta libertà dei cittadini da conquistare quotidianamente, la mondializzazione, la corruzione, i diritti fondamentali dell’uomo spesso lesi.

Il progetto ROS prende vita agli inizi del 2015 a Montepulciano, in Toscana, e affonda le sue radici nella passione per i grandi gruppi come Nirvana, Rage Against The Machine, The White Stripes e per la musica indipendente italiana. Un trio formato da Camilla Giannelli (voce, chitarra elettrica), Lorenzo Peruzzi (batteria), Kevin Rossetti (basso elettrico) che si muove nella direzione di coniugare la lingua italiana alla sfera dell'alternative rock e all’attitudine punk.

Mercoledì 7 luglio – Finalmente musica – 21:30

Serata Showcase e contest di freestyler per recuperare tutto il tempo che ci è stato rubato. Beatbox, freestyle,rap, reggarmuffin, trap... e chi più ne ha più ne metta.

Giovedì 8 luglio – Beatrice sott’acqua – 21:30

Beatrice Sott'acqua è un progetto nato nel 2018 dall'incontro tra Beatrice Magni (chitarra e voce), Daniele Tavernelli (basso), Davide Volpini (batteria) e Stefano Rossi (chitarra). Sott'acqua è trovare un punto di vista alternativo, allontanarsi dalla realtà materiale e immergersi in un'altra dimensione di suoni e significati. La musica e gli arrangiamenti del gruppo risentono molto della tradizione cantautorale italiana, della leggerezza e dell'orecchiabilità del pop, della sincerità del folk, del teatro della vocalità classica.

Venerdì 9 luglio – Diciannove come il tram 21:30

Diciannove come il tram è un progetto realizzato da Nicola Stivaletta, che racconta il lato più romantico di Roma attraverso un viaggio nelle strade e nei quartieri attraversati da quel pezzo di latta verde e poetico che è il tram 19. L’artista presenterà il suo progetto attraverso la lettura del suo primo racconto “Le ragazze della linea diciannove”, supportato dal cantautore indie-elettropop Phabio e la sua band, con cui ha già collaborato nella scrittura di alcuni brani del suo giovane repertorio.

Sabato 10 luglio – Radici nel cemento & Tsunami Massive 21:00 (ingresso 5 euro) + Once Upon a Time at Le Mura (Luzy L from Toretta Stile ore 01:00)

“RADICI NEL CEMENTO Acoustic Live & Djset“ è la versione showcase del live della band ska reggae romana attiva dal ‘ 95, con all’ attivo 8 album originali e più di 600 concerti in Italia e all’estero. Lo show prevede circa un’ora e mezza di live, all’interno del quale vengono presentati i principali successi della band e le ultime produzioni, eseguiti per la maggior parte su basi, con alcune finestre strumentali e acustiche.

Domenica 11 luglio – Visione finale Europei + secret show – 21:00

Powered by Blogger.