Header Ads

Incidente presso la scuola di piazza Amendola a San Marzano sul Sarno. Oliva (AlmaMente): “Messa in sicurezza del plesso prima che sia troppo tardi”


Incidente presso la scuola di piazza Amendola a San Marzano sul Sarno. Oliva (AlmaMente): “Messa in sicurezza del plesso prima che sia troppo tardi”

Si stacca una plafoniera e colpisce un collaboratore scolastico. Avrebbe potuto avere un epilogo molto grave, l’incidente che si è verificato questa mattina presso la scuola di piazza Amendola, a San Marzano sul Sarno, quando intorno alle 9 una plafoniera si è sganciata dal soffitto dell’istituto scolastico, ed è finita, insieme ad alcuni pezzi di intonaco, addosso ad un collaboratore scolastico, il quale ha tuttavia rifiutato il trasporto in ospedale, in via precauzionale.
La scuola, dunque, ha prontamente richiesto al sindaco, Carmela Zuottolo, di intervenire con lavori di messa in sicurezza del plesso, per evitare spiacevoli avvenimenti, analoghi a quello che ha avuto luogo la scorsa mattina.
Dall’opposizione, dunque, non tardano ad arrivare le reazioni. Ed è la consigliera AlmaMente, Margherita Oliva, ad affermare che “non ci sono parole per commentare quanto è accaduto. Trovo sia a dir poco vergognoso che dall’ultima relazione tecnica, effettuata dall’ufficio tecnico dell’Ente, a marzo, e dunque con ancora il regime di didattica a distanza, siano stati persino persi i contributi per l’adeguamento degli impianti antincendio del plesso scolastico in questione. Per fortuna l’epilogo dell’incidente non è stato gravissimo, ma mi auguro che il sindaco e l’assessore alle politiche scolastiche non vogliano attendere fatti tragici per prendere provvedimenti, anche perché qui c’è in gioco l’incolumità dei nostri figli”.
Powered by Blogger.