Header Ads

JATHSON: Esce oggi BabyLooneyToons il singolo presentato alle audizioni di X Factor


Esce oggi, 15 ottobre, per UMA Records, in distribuzione Sony Music Italy, BabyLooneyToons, il singolo di debutto che JATHSON ha presentato come inedito alle auditions di X Factor 2021 entusiasmando tutti i giudici e arrivando fino ai Bootcamp con il secondo inedito, in onda ieri nella roulette delle sedie, poco prima di uscire dalla trasmissione.

 
Apparentemente leggero, il brano viene trascinato dal ritmo RnB e dalla particolare voce di questo talentuoso artista non binario: è il racconto di sé e dei suoi pensieri, un modo per trascinarci nel suo modo di pensare, un po' caotico e disordinato di emozioni, ma estremamente libero. Il suo essere sensuale e sfacciato trasmette al pubblico la sua autodeterminazione e coscienza di sé: è pronto a usare tutte le armi a sua disposizione per dimostrare al mondo chi sia davvero.
 
Il testo nasce nel 2017, di mattina a scuola studiavo il Decameron di Boccaccio, i pomeriggi li passavo a scrivere freestyle sui type beat che  trovavo su YouTube insieme a mio fratello. Restai colpito dalla vicenda di “Chichibio e la gru”, la gru simboleggia diverse cose: - la mia carriera/il mio destino che è un costante stimolo a dare di più, e tendendo verso la simbologia giapponese, dove simboleggia tra le tante cose prosperità, buona sorte e lunga vita in quanto c'è la credenza che il volatile possa vivere fino a 1000 anni.” Jathson
 
Artista poliedrico, a soli 19 anni Jathson ha già avuto numerose esperienze in campo artistico: la recitazione, altra passione che coltiva parallelamente alla musica, l’ha portato nel 2019 a ottenere un ruolo secondario in “We are who we are” di Luca Guadagnino, prodotto da Hbo e Sky, e nel 2020 a un ruolo da co-protagonista come “Viola” in Nudes, prodotto da Rai Play.
 
BIO
Jathson, artista poliedrico di 19 anni, nasce in Kenya da un genitore kenyota e uno italiano. L’arte in tutte le sue forme ha sempre fatto parte della sua persona ed identità, fin da bambino si è dilettato in canto, ballo, recitazione, disegno di abiti, fotografia. Il tutto acquisisce forma concretamente intorno ai 15 anni quando, grazie all’incontro con l’artista Tyrone De Dieu, incide le prime strofe e calca i primi palchi. Da allora Jathson non ha mai smesso di scrivere e fare musica. 
 
Negli anni seguenti prende vita anche il percorso nell’ambito moda, nel 2017 con i primi shooting e sfilate per un brand locale e successivamente attraverso molteplici scouting su instagram il portfolio si arricchisce di materiale. Tra i vari nomi nel portfolio troviamo i-D magazine, Sunnei, Snipes, Fabbrica, State of mind, Cake magazine, Oppo italia e Marco Rambaldi.  Nel 2019 ottiene il suo primo anche se ruolo secondario in “We are who we are” di Luca Guadagnino su Hbo e Sky e nel 2020 un ruolo da co-protagonista come “Viola” in Nudes, di Laura Lucchetti prodotto da Rai Play.
 
Jathson è un soggetto estremamente allergico alle etichette superflue, la libera espressione è fondamentale. L’unico obbiettivo è vivere autenticamente e liberarsi da ogni preconcetto esistente. Nell’arte come nella sua identità di genere non binaria. (pronomi, LUI/ THEY/ HE)
Powered by Blogger.