Header Ads

"Quello che sta accadendo per il concorso delle professioni sanitarie cpsi, attualmente in corso presso l’Azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino, ha dell'assurdo. La speranza di tanti giovani, di cui molti salernitani, è appesa un filo. La Procura della città irpina avvenga quanto prima per appurare eventuali responsabilità su un presunto reato di abuso d'ufficio". Così Gigi Vicinanza, segretario provinciale della Cisal Filp Salerno, è intervenuto sulla prova concorsuale per la copertura a tempo indeterminato di 160 posti di Collaboratore Professionale Sanitario - Infermiere, Categoria D. "Da notizie acquisite dai candidati, ho appreso che si sta procedendo ai colloqui della prova orale facendo sottoscrivere ai candidati una presa visione del punteggio dei titoli di carriera. Questo è surreale, in quanto le norme sulla trasparenza degli atti prevedono la pubblicazione di titoli di carriera prima della prova orale o in concomitanza della stessa. La non pubblicazione dei titoli dei singoli candidati potrebbe consentire a chi gestisce il concorso di poter modellare gli stessi determinando una manipolazione dei vincitori, nonché della graduatoria". Il concorso è riservato a chi è in possesso di una laurea in Infermieristica - Classe L/SNT1 - Lauree delle Professioni sanitarie Infermieristiche e Professione sanitaria ostetrica, ovvero diploma universitario di Infermiere conseguito ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del Decreto legge del 30.12.1992, n. 502 ovvero altri diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al Diploma Universitario, ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi. Inoltre, i candidati che hanno conseguito il titolo di studio o svolto servizi professionali all’estero, dovevano allegare, direttamente nella procedura on-line, idonea documentazione attestante il riconoscimento del proprio titolo di studio o servizio prestato con quello italiano richiesto ai fini dell’ammissione, in conformità della vigente normativa nazionale e comunitaria. Necessaria anche l'iscrizione al relativo Albo professionale. Da qui, i dubbi di Vicinanza. "I candidati hanno ragione quando si chiedono perché l'Azienda, visto che ha già la valutazione dei titoli con relativo punteggio, non ha inteso pubblicarla per ciascun ammesso al concorso in concomitanza o prima della prova orale. Alcuni candidati hanno anche sottoscritto, al termine della prova, il punteggio acquisto relativamente ai titoli posseduti. La Procura ha il dovere di indagare su tutto questo. La speranza di tante eccellenze non può essere mortificata dalle solite manovre".


A tre anni di distanza dal suo ultimo lavoro discografico, ALESSANDRA AMOROSO torna con “TUTTO ACCADE” (Epic / Sony Music), il nuovo album d’inediti.

“TUTTO ACCADE” è disponibile in digitale (anche in Audio Spaziale con Dolby Atmos su Apple Music), in versione CD e nell’esclusiva versione vinile in ben quattro colori diversi (blu, verde, giallo e rosa): https://epic.lnk.to/TuttoAccade


Un “album verità”, come lo definisce la stessa Alessandra, in cui l’artista si mette a nudo completamente per la prima volta e racconta di sé, di cambiamenti importanti, di scelte difficili e di grandi traguardi.


14 brani inediti che vantano le firme di una squadra d’autori d’eccezione della scena pop italiana, scelti con cura per l’occasione e guidati dalla stessa Alessandra: Paolo Antonacci, Davide Petrella, Federico Zampaglione, Federica Abbate, Giordana Angi, Rocco Hunt, Roberto Casalino, Cheope, Virginio Simonelli, e poi ancora Federica Camba, Daniele Coro, Antonio Iammarino, Daniele Magro, Fabio Gargiulo Davide Simonetta.

Il tutto arricchito da un’importante ricerca stilistica, nuove sonorità e produttori del calibro di Dario Faini, Francesco “Katoo” Catitti e Takagi & Ketra.


“TUTTO ACCADE” è stato anticipato dai brani “Piuma”, “Sorriso Grande” e “Tutte le volte”, singolo attualmente in radio.

 

Questa la tracklist completa dell’album: 1. Sorriso Grande”, 2. AleAleAle”, 3. “Canzone Inutile”, 4. “Piuma”, 5. “Il bisogno che ho di te”, 6. “Un senso ed un compenso”, 7. “Che sapore ha”, 8. Ti vedo da fuori”, 9“Un’impressione”, 10. “Tutte le volte”, 11. “Una strada per l’allegria”, 12. “Il nostro tempo”, 13. “Tutte le cose che io so”, 14. “Tutto accade”.

 

Da oggi partirà poi il “Tutto Accade – Instore tour”, 16 appuntamenti nelle principali città italiane con cui Alessandra tornerà finalmente ad incontrare il suo pubblicoil 22 ottobre a Milano (Feltrinelli Red City Life – Piazza Tre Torri 1 – ore 17.00), il 23 ottobre a Roma (Feltrinelli – Galleria Alberto Sordi - ore 20.00), il 24 ottobre a Lecce (Feltrinelli – Via Templari, 9 – ore 17.00), il 26 ottobre a Napoli (Feltrinelli – Via Santa Caterina a Chiaia, 23 – ore 17.00), il 27 ottobre a Bari (Feltrinelli, Via Melo, 119 – ore 17.00), il 28 ottobre a Catania (Feltrinelli – Via Etnea, 283 – ore 17.00), il 29 ottobre a Palermo (Feltrinelli – Via Cavour, 133 – ore 17.00), il 31 ottobre a Torino (Feltrinelli – Piazza C.L.N , 251 – ore 17.00), il 2 novembre a Firenze (Feltrinelli – Piazza della Repbubblica 26R – ore 17.00), il 3 novembre a Bologna (Feltrinelli – Piazza Ravegnana, 1 – ore 17.00), il 4 novembre a Genova (Feltrinelli – Via Ceccardi, 16R – ore 17.00), il 12 novembre a Messina (Feltrinelli – Via Ghibellina, 32 – ore 17.00), il 14 novembre a Caserta (Juke Box – Via Carlo Cornacchia, 10 – ore 15.00), il 16 novembre a Reggio Emilia (CC I Petali c/o UCI Cinema – Piazzale Atleti Azzurri D’Italia, 5 – ore 16.00), il 17 novembre a Villesse – Gorizia (CC Tiare Shopping – Località Maranuz, 2 – ore 17.00), il 18 novembre a Stezzano – Bergamo (CC Le Due Torri – Via Guzzanica, 62/64 – ore 16.00).

 

Nel 2022 ci sarà il grande ritorno live con l’evento “TUTTO ACCADE a San Siro”, il 200esimo concerto della carriera dell’artista, previsto per il 13 luglio, in cui Alessandra per la prima volta si esibirà sul palco più prestigioso della musica pop e rock italiana e internazionale, quello di San Siro.

La dimensione del live ha avuto un ruolo fondamentale nel percorso dell’artista che con concerti sempre all’avanguardia e innovativi, ogni volta è stata capace di stupire ed emozionare. “TUTTO ACCADE a San Siro” non fa eccezione e si preannuncia come uno show totale per vivere insieme al suo pubblico (big family) un’esperienza travolgente e indimenticabile.

 

I biglietti per l’evento sono disponibili in prevendita su TicketOne, su Vivaticket e nei punti vendita e prevendite abituali (info su www.friendsandpartners.it). 

Per l’occasione verranno attivate misure straordinarie in termini di trasporti e alloggi per agevolare il pubblico che parteciperà all’evento. Tutte le informazioni sono disponibili su www.friendsandpartners.it.

 

Powered by Blogger.