Header Ads

"Tra la luna e sta merda" è l'inno al cambiamento di Scianni


Fuori il 22 ottobre Tra la luna e sta merda nuovo singolo di Scianni, barese di stanza a Roma: un inno al cambiamento che coincide proprio con la scoperta della Capitale. Il brano è prodotto da Molla per Troppo Records e distribuzione di Unversal Music.

“Questo brano racconta il periodo più bello della mia vita: parla del mio periodo lontano da casa, la mia esperienza di vita nella città che amo, Roma. Racconta il cambiamento della mia persona, dei miei occhi nel vedere il mondo. Racconta le mille passeggiate in solitudine con le cuffie mentre ammiravo qualsiasi tipo di bellezza riservasse quella città che mi stava dando mille occasioni. Racconta del mio essermi lasciato alle spalle mille spine, mille delusioni, mille problemi ed aver iniziato un nuovo capitolo della mia vita. Ecco, Roma era la luna e il mio passato la merda” - Scianni

CREDITS BRANO
Testo e musica: Alessandro Sciannimanico (SCIANNI)
Produzione: Luca Giura (MOLLA)
Studio di registrazione : AM RECORDS , Bari.
Fotografo: Davide Ventrella

Scianni è Alessandro Sciannimanico, di origini baresi e di stanza a Roma. Inizia a suonare la chitarra all’età di 13 anni e successivamente il basso. Dopo alcune piccole esperienze nel mondo della musica nel 2021 comincia un nuovo percorso per Troppo Records e distribuzione Universal Music con la produzione di Molla.
Strano, introverso, diffidente, lunatico, Scianni ama scoprirsi solo con la sua musica in cui ha trovato la salvezza insieme alla nuova vita nella Capitale.

“Vivo in una stanza nera piena di poster che parlano di sogni e speranze”.
Powered by Blogger.