Header Ads

RAI2, 'IL COLLEGIO': arrivano le lezioni notturne (martedì 2 novembre, in prima serata)


Dopo la puntata di esordio della scorsa settimana, l’appuntamento - martedì 2 novembre alle ore 21.20 su Rai2 - è con la seconda puntata de “Il Collegio”, il docu-reality ambientato in questa sesta edizione nei favolosi anni ’70. 
                                                                                           

L’ingresso in Collegio dei 20 nuovi studenti ha registrato già l’abbandono di Sveva Accorà, che ha preferito lasciare il Collegio piuttosto che tagliarsi i capelli, e la nascita delle prime simpatie una fra tutte quella tra Sara Masserini e Filippo Romano. Nella seconda settimana di permanenza, i ragazzi saranno chiamati a dover gestire la lontananza da casa e a confrontarsi con le prime difficoltà nei rapporti fra loro e con le lezioni in classe.  

 

All’interno del gruppo - soprattutto le ragazze - le acque si agiteranno, nasceranno discussioni e liti, sbocceranno nuove amicizie mentre altre si romperanno e una novità in arrivo che contribuirà ad alimentare le divisioni all’interno del gruppo.  

 

Il comportamento spesso indisciplinato, ai limiti dell’irrispettoso metterà a dura prova i neo-eletti rappresentanti di classe che dovranno cercare di gestire i malumori. 

Intanto cominceranno le trasmissioni della radio libera del Collegio, gestita interamente dai ragazzi, mentre una lezione notturna di arte permetterà a molti collegiali di aprirsi, raccontando paure ed emozioni profonde. Ma il giorno dopo, l’atteggiamento sbagliato di alcuni di loro porterà il Preside a un provvedimento nei loro confronti: se vorranno restare al Collegio dovranno superare una verifica. Ci riusciranno? 

  

Il Collegio, realizzato da Rai2 in collaborazione con Banijay Italia è basato sul format internazionale “Le Pensionnat – That’ll teach’em” di cui la Rai ha acquisito i diritti. 

È un programma scritto da Luca Busso, con Marco Migliore, Elia Stabellini, Laura Cristaldi, Emanuele Morelli, Annalisa Gambino, Stefania Piancone; con la regia di Fabrizio Deplano. 

Powered by Blogger.