Header Ads

Studio Illegale "Tra milioni di cose" (indie/pop)


Dicembre è il mese delle luci, dei colori, delle feste, del Natale e del primo vero freddo; dicembre è famiglia, è casa, è comunità e mancanza; dicembre è anche e soprattutto il mese dei resoconti lavorativi.

Dicembre è il mese del “nonostante tutto ce l’abbiamo fatta, un altro anno è finito”.



Nonostante tutto bisogna però fare anche i conti con se stessi e con la timidezza che affligge molte persone, bisogna accettare ed ammettere che il proprio cuore appartiene ad altri.

La mancanza di coraggio, la difficoltà di esprimersi, la paura del rifiuto, dell’abbandono e dell’essere feriti si tramutano in una continua illusone a sperare, che un giorno, entrambe le persone si innamorino delle cose in comune, quelle semplici che danno sapore alla vita quotidiana.

Powered by Blogger.