Header Ads

FANIZZI PRESENTA LA SUA “SANDRA”


LeindieMusic/Artist First
 presentano Sandra, terzo singolo del cantautore pugliese di stanza a Firenze Fanizzi. Anche questo brano come i precedenti è prodotto da Molla ed è caratterizzato da una sobria eleganza e sensualità. Sandra “È apprezzare le rughe di una anima tempestosa, godere del ritratto di una donna senza tempo, rubare l'altrui solitudine per diventarne parte e capire che sapere amare deriva dal sapere stare bene in primis con sé stessi”.

Così il cantautore racconta il significato della canzone: "Voglio che Sandra sia ascoltata non come la classica canzone d'amore, ma tutt'altro: una canzone scanzonata. Sandra è una storia del mio passato che ho voluto raccontare. Di quelle storie che ti segnano e gettano l'amo della maturità un passo più avanti. Sandra è una ragazza senza tempo che mi ha fatto apprezzare le facce benigne della solitudine. Non mi capacitavo di come una ragazza volesse rimanere sola e allora ho provato, egoisticamente, a rubarle quella solitudine, che, stranamente, la rendeva tanto felice. Così, da lei, ho imparato a stare solo anche io, ad ascoltare più me stesso, esaltando il mio lato creativo e migliorando la fiducia in me. Questa canzone voglio che venga letta come un elogio della solitudine, perché ‘Quest'ultima non è mica una follia ma è indispensabile per stare bene in compagnia come cantava il grande Gaber. Per questo penso che sapere amare deriva dal saper stare bene, in primis, con sé stessi".

Powered by Blogger.