Header Ads

ALEX: si aggiungono nuovi appuntamenti all’instore tour per presentare il disco “CIÒ CHE ABBIAMO DENTRO”


Si aggiungono nuove date all’instore tour che sta portando ALEX in tutta Italia per incontrare i fan e presentare al pubblico “CIÒ CHE ABBIAMO DENTRO”, il nuovo album di inediti del giovane cantautore e musicista comasco cresciuto tra Italia e Inghilterra finalista dell’edizione 2022 di AMICI, pubblicato venerdì 4 ottobre (etichetta 21co e distribuito da Artist First).

Questo il calendario dei prossimi appuntamenti instore:
25 novembre             VERONA                     h 15.00            Feltrinelli, Via Quattro Spade
29 novembre             BARI                            h 15.00            CC Mongolfiera Santa Caterina
6 dicembre                 CATANIA                    h 17.00            Feltrinelli, Via Etnea
7 dicembre                 PALERMO                  h 17.00            Feltrinelli, Via Cavour
9 dicembre                 GENOVA                    h 17.00            Feltrinelli, Via Ceccardi

CIÒ CHE ABBIAMO DENTRO” per ALEX “parla di tutto quello che ho sentito lungo questo periodo, è il cambiamento e l’inizio, è realizzazione e paura, è vita e tempo”.
L’album è stato anticipato dal singolo “MANO FERMA”, già in rotazione radiofonica e accompagnato da un videoclip diretto da Federico Falcioni visibile a questo link https://youtu.be/zWoyg128wl8.

Questa la tracklist di “CIÒ CHE ABBIAMO DENTRO”:

  1. 1.      Ciò che abbiamo dentro
  2. 2.      Stelle in Antartide
  3. 3.      Mano ferma
  4. 4.      Non ho paura
  5. 5.      Linea della vita
  6. 6.      Dire fare curare
  7. 7.      Quanto pesa la città
  8. 8.      Titolo di un libro
  9. 9.      Siamo speciale
  10. 10.  Torna a casa
  11. 11.  Noi

 

Negli undici brani che compongono l’album, le parole dipingono un universo di sentimenti ed emozioni che tutti nella vita possiamo vivere.
Il disco si apre con “CIOÈ CHE ABBIAMO DENTRO”, una canzone che dice ALEX “ho iniziato a scrivere due anni fa ed ho terminato subito dopo l’uscita da Amici. Parla dei concerti, di quello che vedo e che sento quando le persone vengono ad ascoltarmi. È proprio quel cantare tutti assieme che mi ha fatto scrivere questa canzone”.
In “STELLE IN ANTARTIDE” si parla di una sofferenza che deriva da un qualcuno o da un qualcosa che manca, di un periodo della vita in cui chiunque si può immedesimare perché può capitare a tutte le persone.
Secondo ALEX ognuno può dare la propria interpretazione di “MANO FERMA”: “La mia è quella di come è nata, ovvero quell’amore che hai un po’ paura di lasciare per timore che non torni più. La vita insegna che, come dice la canzone, gli amori ritornano ‘in un altro modo, con un altro modo’”.
“La scrittura di “NON HO PAURA” è iniziata circa un anno e mezzo fa” spiega ALEX “e parla del prima, mentre mi guardavo allo specchio, e del dopo aver realizzato che dalle sofferenze può nascere qualcosa e che anche questo ci può servire”.
“LINEA DELLA VITA” nasce da una collaborazione con La Cava e racconta tutte quelle sensazioni ed emozioni che si possono provare verso una persona che non si conosce ma che incrocia la nostra vita per pochi secondi vedendola per caso. Sono secondi nei quali si riesce ad immaginare un futuro e un ipotetico amore o anche semplicemente la voce dell’altra persona.
Il disco prosegue con “DIRE FARE CURARE”, canzone composta da molti attimi. “Nella vita” racconta ALEX “mi è capitato spesso di vivere momenti totalmente silenziosi, ma di poterne immaginare le emozioni da comunicare musicalmente. È quella musica che c’è anche quando non c’è”.
In “QUANTO PESA LA CITTÀ”, brano la cui scrittura è iniziata durante Amici, un sentimento è paragonato a quella connessione che avviene dentro di noi tra la nostra emotività e la realtà.
“TITOLO DI UN LIBRO” è una canzone più diretta in cui un’emozione vissuta in passato con qualcuno viene ritrovata in luoghi, persone o anche in una luce particolare, facendo scaturire qualcosa di più grande di quello che si sta effettivamente vivendo in quel preciso momento.
In “SIAMO SPECIALE” emerge la voglia di rendere unica la quotidianità, di vivere una vita in cui “sia divertente ogni giornata normale, voglio che si importante ogni particolare” nonostante il caos della realtà che ci circonda.
La malinconica “TORNA A CASA” parla semplicemente di qualcuno che non c’è più ma che vorremmo ci fosse ancora.
L’album si chiude con “NOI” una delle canzoni più significative per ALEX “perché parlo delle persone che mi ascoltano e che mi sono sempre state accanto. Parlo di loro e di noi perché anche io sono parte di loro”.

 

Dopo i primi concerti di agosto e settembre, Alex è tornato sul palco per portare i brani del nuovo disco ai fan: l’ultimo degli appuntamenti, prodotti e distribuiti da Vivo Concerti, è in programma mercoledì 23 novembre a Milano (Fabrique).

 

CIÒ CHE ABBIAMO DENTRO” dà il via a una nuova fase per Alex che, dopo la partecipazione ad AMICI ha pubblicato l’EP “Non siamo soli” contenente i brani che ha presentato all’interno del programma: la title track Non siamo soli” (il cui video è visibile su https://youtu.be/bd2To7fW2QY) “Sogni al cielo” (singolo certificato ORO), “Accade”, “Senza chiedere permesso”, “Ammirare tutto”, “Tra silenzi (Roma)”.
Alex (vero nome Alessandro Rina) trascorre la sua adolescenza tra la provincia di Como, dove vive con la madre, e l’Inghilterra con il padre (ha frequentato il College a Cambridge e si è diplomato nel 2019). È proprio dal padre che eredita la passione per il pianoforte, una passione che lo spinge a frequentare a Londra il BIMM Institute, prestigioso college di musica dove si sono formati alcuni degli artisti più interessanti della scena internazionale (tra questi anche uno degli artisti inglesi più apprezzati degli ultimi anni, James Bay). 
È Londra ad aver fatto da palco alle sue prime esibizioni, le sue vie e piazze hanno dato la possibilità a questo giovane musicista (il pianoforte è il suo strumento d’elezione) di mettersi alla prova e conquistare il suo primo pubblico cantando canzoni inedite.
Il suo percorso all’interno di Amici è partito nel 2021 ed è proseguito all’insegna dei brani inediti (a partire da “Sogni al cielo”, brano con cui ottiene il posto all’interno del talent e prodotto nella versione definitiva da Katoo) e del sostegno di artisti come Michele Bravi (che gli ha regalato il suo brano inedito “Senza Chiedere permesso” e che l’ha voluto come ospite al suo concerto di Roma per cantare insieme il brano).

Powered by Blogger.