ORDINANZA BALNEARE DELLA REGIONE PUGLIA 2016

Con Determinazione Dirigenziale del Dirigente del Servizio Demanio e Patrimonio della Regione Puglia n.192 del 02 maggio 2016 è stata approvata la nuova ordinanza balneare per disciplinare l’esercizio dell’attività balneare e l’uso del demanio marittimo, delle zone di mare territoriale, nonché delle strutture turistico – ricreative esistenti, al fine di garantirne l’armonizzazione nell’ambito del litorale marittimo dei comuni costieri della Regione Puglia, nel rispetto delle competenze e dell’autonomia di gestione delle amministrazioni comunali costiere.
L'Ordinanza è in vigore dal 04 maggio 2016.

Condividi su Google Plus

Segui Nicola Ricchitelli

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook