ORDINANZA BALNEARE DELLA REGIONE PUGLIA 2016

Con Determinazione Dirigenziale del Dirigente del Servizio Demanio e Patrimonio della Regione Puglia n.192 del 02 maggio 2016 è stata approvata la nuova ordinanza balneare per disciplinare l’esercizio dell’attività balneare e l’uso del demanio marittimo, delle zone di mare territoriale, nonché delle strutture turistico – ricreative esistenti, al fine di garantirne l’armonizzazione nell’ambito del litorale marittimo dei comuni costieri della Regione Puglia, nel rispetto delle competenze e dell’autonomia di gestione delle amministrazioni comunali costiere.
L'Ordinanza è in vigore dal 04 maggio 2016.

Condividi su Google Plus

Segui La Voce Grossa

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook