Header Ads

Alfano: "Un passo in avanti nell'accordo globale con la Libia"

"Bisogna realizzare quanto è stato scritto nell’accordo globale con la Libia" ha dichiarato il ministro degli Esteri Angelino Alfano, al suo arrivo al Consiglio Ue Affari Esteri "Per l’Italia anche il Niger è un punto importante in quanto se riuscissimo a fermare i migranti prima che passino in Libia realizzeremo una grande operazione di contrasto ai trafficanti di esseri umani. Considero il fondo per l’Africa da 200 milioni e gli stanziamenti a Paesi per noi strategici come un lavoro che può dare risultati. Non è un problema di soldi ma di tenuta politica dell’accordo da parte della Libia: ricordo l’impegno dell’Italia a sostenere il governo libico in nome di una politica che sposa sicurezza con solidarietà. E' chiaro che sono questioni che non si risolvono con uno schiocco di dita e con uno stanziamento. Ci sarà da lavorare parecchio ma è stato fatto un passo avanti importante nella direzione giusta".
Powered by Blogger.