Ostuni: sabato 17 febbraio corso di formazione per giornalisti su hate speech e informazione on-line

OSTUNI (BR). "Hate speech e deontologia professionale nell' informazione on-line e nei rapporti con i social":  sarà questo il tema di un corso di formazione per giornalisti che si terrà a Ostuni  sabato 17 febbraio 2018, dalle ore 9 alle ore 13, presso l’Auditorium della Biblioteca Comunale in via Francesco Rodio n°1, organizzato in collaborazione tra l’Ordine dei Giornalisti e l’Ufficio Stampa del Comune di Ostuni.
Un evento che affronta un tema di stretta attualità, considerando che per hate speech si intende ogni espressione che disprezza in forma aperta e gravemente offensiva una categoria ben identificabile, come comunità religiose, un gruppo etnico o una minoranza di genere, danneggiando i membri o addirittura mettendoli in pericolo.
Per questo la problematica "hate speech" è una delle sfide più importanti che oggi il giornalismo si trova ad affrontare, soprattutto se consideriamo la facilità e velocità con cui messaggi carichi d’odio riescono a penetrare e  a diffondersi attraverso internet e in particolare sui social network. 
Il tema sarà trattato da due relatori di grande spessore professionale: Marilù Mastrogiovanni, docente di "Giornalismo web e social" presso l'Università degli Studi di Bari nell'ambito del Master di Giornalismo; Marcello Orlandini, direttore responsabile della testata on-line "Brindisi Report".
Il corso darà diritto a sei crediti formativi a carattere deontologico per la formazione continua degli iscritti all'Ordine dei Giornalisti.
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook