Mesagne: venerdì 9 marzo al Teatro Comunale in scena "Nuvole con pioggia e schiarite"

MESAGNE (BR). Proseguono gli eventi nella città di Mesagne: venerdì 9 marzo alle 21 la grande poesia torna protagonista al Teatro Comunale di Mesagne con il reading artistico "Nuvole con pioggia e schiarite2. Protagonisti assoluti sulla scena saranno i versi di Pierpaolo Pasolini con la voce recitante di Gino Cesaria, il canto e la chitarra di Davide Berardi e la fisarmonica di Giancarlo Pagliara.
Il reading nasce dall’idea di poter raccontare qualcosa in più su Pier Paolo Pasolini, uno dei grandi protagonisti del ‘900 italiano, utilizzando le sue parole declinate in prosa e musica. 
Il poeta, giornalista, regista, sceneggiatore e scrittore, ha costruito il suo universo artistico a partire da un nuovo rapporto con la tradizione privilegiando la cultura pre-ideologica del popolo a cui si contrappongono la storia borghese, la contro-storia ideale comunista e il nuovo potere consumistico che rappresenta, a giudizio dell’autore, il vero totalitarismo propagandato a reti unificate dai mass media.
Pasolini è stata una figura unica del panorama culturale italiano e "Nuvole con pioggia e schiarite", oltre a rappresentare eventi metereologici, richiamano l’episodio scritto e diretto da Pasolini "Che cosa sono le nuvole" contenuto nel film "Capriccio all'italiana" del 1967 che sintetizza, con vette di rara poesia, l’universo artistico pasoliniano. 
L’episodio è una rivisitazione dell'Otello, recitato da un gruppo di marionette interpretate da Totò, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Ninetto Davoli, Laura Betti, Adriana Asti, che sulla scena interpretano i ruoli shakespeariani ma che dietro le quinte si pongono delle domande sul perché fanno ciò che fanno. La rappresentazione è interrotta dal pubblico che, nel momento più drammatico, l'omicidio di Desdemona (Laura Betti) da parte di Otello (Ninetto Davoli), irrompe sulla scena e, disapprovando i comportamenti di lui e di Iago (Totò), li fa a pezzi. Il monnezzaro (Domenico Modugno) getta cantando le due marionette in una discarica, dove i due fantocci rimangono incantati a guardare le nuvole e notano la "straziante, meravigliosa bellezza del creato". Le Nuvole sono anche il titolo di un album del 1990 del grande cantautore Fabrizio De André. Se le Nuvole hanno ispirato Pasolini, Totò, Domenico Modugno, De André, perché non dovrebbero incuriosire noi?.
Nuvole con pioggia e schiarite è il secondo appuntamento della rassegna teatrale promossa dal Circolo Arci La Manovella in collaborazione con il Comune di Mesagne. Media partner Idea Radio.
Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 3476169824.
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento