Header Ads

Chi è il re del rock italiano Vasco Rossi o Ligabue? Anche se qualcuno dice Piero Pelù


Nicola Ricchitelli – Zocca, classe 1952, nasce il 7 febbraio e si definisce “Provocautore”, ha cantato l’amore in tutte le sue sfaccettature, ha raccontato la vita, quella spericolata, ma anche quella che ti viene addosso fatta di gioie e dolori, la ribellione l’ha vissuta piuttosto che cantarla…lui si chiama Vasco, il padre lo chiamerà cosi in onore di un suo amico di prigionia durante la seconda guerra mondiale.

A Correggio otto anni dopo – siamo nel 1960 – il 13 marzo nasce Luciano, con il suo rock canterà la provincia, quella che si nasconde aldilà della nebbia e che si perde tra i banconi di un bar, ne farà di strada il ragazzo, e di diritto si prenderà il suo posto nel firmamento del rock italiano.

A qualche chilometro di distanza, Firenze darà i natali ad un tal Pelù Pietro, per tutti Piero Pelù, è il 10 febbraio del 1962, quasi vent’anni dopo il suo nome si amalgamerà con il nome Litfiba, e lì nasce un’altra storia, una storia che canterà la malavita e i poteri forti, dando alla musica italiana capolavori che racconteranno le pagine più buie della nostra italica storia.

Poi ci sono i numeri, quelli dei dischi e dei tagliandi strappati ai concerti che si canteranno tra palazzetti e stadi, ma la domanda è una sola…chi è il RE del rock italiano?

Powered by Blogger.