Header Ads

Barletta, dopo la finale di Supercoppa Italiana, Bonucci aspetta di entrare anche nella nota pizzeria di “Zio Tom” e non solo


Nicola Ricchitelli – L’idea arriva dai social, da Instagram, da una pagina abbastanza conosciuta tra gli internauti barlettani, si chiama “Welcome to Favetta”.

https://www.instagram.com/welcometofavetta/

Un fotomontaggio che vede il noto calciatore Leonardo Bonucci nel mentre si appresta ad entrare nel noto locale frequentato da tantissimi barlettani, magari per gustare il famoso panzerotto fritto ripieno o la famosa focaccia.

La finale di Supercoppa italiana disputata allo stadio “Giuseppe Meazza” di Milano – lo scorso 12 gennaio - ha lasciato un immagine che verrà ricordata e che rimarrà ben impressa nell’immaginario dei tifosi interisti, juventini e italiani tutti, forse più del goal all’ultimo minuto del giocatore nerazzurro Alexis Sanchez, che ha consegnato alla squadra allenata da Simone Inzaghi la sesta affermazione da quando il trofeo è stato istituito dal lontano 1988 ad oggi.

Succede che nel mentre la partita è ancorata al punteggio di 1-1 consegnando il destino del trofeo alla lotteria dei rigori, Leonardo Bonucci, difensore juventino, leader più o meno carismatico della squadra bianconera – tenuto in panchina per tutta la durata del match – venga chiamato ad entrare in gioco per il solo fine di tirare il calcio di rigore, peccato che i programmi dell’allenatore Massimiliano Allegri siano messi sotto sopra da un errore del difensore Alex Sandro, e dal giocatore cileno Alexis Sanchez, lesto nell’infilare il goal che darà ai nerazzurri la possibilità di conquistare il primo trofeo stagionale.

Nel frattempo ancora oggi Bonucci aspetta per entrare a tirare il famoso rigore, suscitando l’ironia dei social.




Powered by Blogger.