Header Ads

La Voce Grossa di…Daniela Vantaggiato(intervista):« Per me eleganza significa stare bene con sé stessi e comunicarlo agli altri...»


Nicola Ricchitelli – Modella ma anche stilista, imprenditrice ma anche conduttrice televisiva, è tanto e molto di più l’ospite di quest’oggi del nostro spazio dedicato intervista.

Sulle pagine de “La Voce Grossa” quest’oggi arriva la salentina Daniela Vantaggiato, che tra moda social ci racconterà un po’ di sé.

Daniela benvenuta sulle pagine del nostro giornale, come stai?
R:«Molto bene ragazzi, grazie a voi per avermi ospitata nel nostro spazio…».

Guardando i tuoi profili social, non sfugge quel tocco di eleganza che contraddistinguono i tuoi scatti, cos’è per te l’eleganza?
R:« Per me eleganza significa stare bene con sé stessi e comunicarlo agli altri.. un armonico connubio tra quello che siamo e quello che comunichiamo anche attraverso il nostro look».


Quanto i social contribuiscono alla riuscita dei tuoi progetti lavorativi?
R:« I social in questo periodo storico aiutano a farsi conoscere, poi dobbiamo stare attenti noi a capire quale parte di noi vogliamo far conoscere».

Daniela qualche settimana fa a Sanremo, hai condotto “Buongiorno Sanremo”, quale è stato il leit motiv della trasmissione?
R:« A “Buongiorno Sanremo” in diretta da “Casa Sanremo” ho raccontato i look e lo stile di tutti gli artisti che si sono esibiti sul palco dell'Ariston…tanto lo sappiamo che il festival viene visto per criticare le canzoni ma anche gli abiti!!! ☺».

Quali progetti ti piacerebbe in futuro portare in televisione?
R:« Il mio obiettivo è parlare di moda in tv, creare una piattaforma in cui ci sia uno scambio tra moda costume e società… magari un programma dove lanciare giovani talenti dello stile!».


Dire Daniela Vantaggiato significa dire moda, come nasce la tua passione per il vestire bene?
R:« Sin da quando ero piccola mi piaceva fare gli abbinamenti per i miei look scolastici, e non uscivo da casa se non avevo tutto coordinato con il mio zaino scolastico J... e così che ho capito che la moda era una componente del mio essere.. si nasce così…».

Soprattutto cosa significa per te fare moda?
R:« Io propongo uno stile, non mi aspetto che piaccia a tutti però fare moda vuol dire che una nicchia di persone lo seguirà…».

Passione per la moda che è sfociata nel progetto “Via delle more”, come è nato il tutto?
R:« Sono una ex modella curvy, ed ho sempre pensato di fare una linea di bikini curvy…da qui poi è nato un progetto che si è modificato nel tempo sino ad arrivare a “Via delle more”».

Prima di essere stilista sei stata modella, meglio pensare un abito o promuoverlo attraverso una fotografia?
R:« Sono due strade molto diverse ma in entrambi i casi bisogna “sentire” l’abito… devo essere sincera? Amo creare e amo indossare».


Soprattutto dire Daniela Vantaggiato significa anche dire imprenditoria femminile, cosa significa oggi essere imprenditori?
R:« Ecco questa è una bella domanda.. risponderei con una metafora: io mi trovo in una giungla e devo avere a che fare con animali feroci, intemperie ed imprevisti di ogni genere… e per di più sono sola… ma so che quando arriverò dall’altra parte ci sarà un panorama ricco di soddisfazioni… ma sicuramente di combattere non smetterò mai ☺».

Quali progetti bollono in pentola per questo 2022?
R:«Il mio primo progetto è intensificare la rete vendita in modo che chiunque possa acquistare in Via delle more in boutique.. poi ci sarebbe un aspetto televisivo ma visto che sono scaramantica non ne parlo».

Potete seguire Daniela Vantaggiato su Instagram:
Powered by Blogger.