Header Ads

Con "Amsterdam" Sisto vuole portare il soul nell'indie italiano


Fuori il 9 marzo per Artist First Amsterdam, secondo singolo dell’artista marchigiano Sisto che conferma lo stile inconfondibile dell’artista tra indie-pop, soul e synthwave impreziosito dalle note dell’immancabile sax. Il brano è un vortice di emozioni, di evasione dalla realtà. Per l’artista è il viso di “Lei” impresso in una fotografia della mente che ferma il tempo, mettendo tutto il resto in secondo piano.

“È la magia dell’inizio, l’accecante colpo di fulmine che stordisce, l’amore puro. Il brano è stato scritto nel periodo del primo lockdown: in un giorno come tanti, di quei momenti infiniti di solitudine, all’artista bastava sfogliare la galleria delle foto e vedere il viso di Lei per dimenticare tutto. Il brano è pura evasione, la fuga da Alcatraz a cui tutti ambivamo in un modo o nell’altro” - Sisto.


Powered by Blogger.