Header Ads

La Voce Grossa di…Laura Palermo(intervista):«Essere oggi un imprenditrice? Significa avere coraggio…»


Nicola Ricchitelli – La voce di quest’oggi arriva da Milano, non ancora trentenne ma con alle spalle una grande storia di imprenditoria di successo, ma quella di Laura Palermo è una delle tante belle voce che dai social hanno da raccontare una propria storia, una storia che quest’oggi abbiamo deciso di raccontare attraverso la sua voce.

Laura eccoti nel nostro spazio dedicato alle interviste, come stai?
R:« Bene grazie. Grazie per avermi dato modo di farmi conoscere meglio».

I tuoi numeri sui social sono abbastanza importanti, quanto lavoro c’è dietro al tuo seguito?
R:« Molto, ma non ne risento assolutamente! Amo quello che faccio. È un lavoro vero e proprio devo preparare le foto per Instagram e quindi organizzare shooting con fotografi professionisti, preparare i video per “Tik tok”, interagire con il mio pubblico attraverso le storie, inoltre ho da qualche mese aperto un mio profilo sul sito “onlyfans” e ogni giorno mi dedico ai miei fans in privato tramite esso. Come in ogni lavoro deve esserci impegno e dedizione e se ami ciò che fai diventa tutto più semplice».

Cosa amano di te i tuoi followers?
R:« La mia fisicità, la mia persona, il mio essere anche un po’ scema a volte. Spero di strappargli almeno un sorriso al giorno con le mie storie».

Laura, quando una donna è bella?
R:« Quando sta bene con se stessa e si ama per ciò che è».


Quali consigli ti senti di dare a tutte color che non si sentono in pace con il proprio corpo?
R:« Attraverso i miei social vorrei far passare un messaggio per me molto importante che è quello di stare bene con se stessi. Per troppi anni abbiamo assistito a un mondo dove per essere modella dovevi avere degli standard di perfezione irreali. Molte ragazze e donne tendono a farsi influenzare da questi standard rischiando di cadere in disturbi alimentari quali anoressia e bulimia. Ecco io vorrei far passare il messaggio dell’amore verso se stessi del sapersi accettare per come si è senza dover seguire nessuno. Bisogna amarsi ed essere felici, solo allora ci si può sentire in pace con il resto del mondo. Tramite la mia immagine vorrei riuscire a trasmettere alle altre persone, donne o uomini che siano, l’importanza dell’autostima. In un mio post scrissi una frase trovata nel web in cui credo fortemente e oggi voglio riproporla a voi: “Non pubblico foto di lingerie su Instagram per accontentare gli uomini. Lo faccio per me e per le donne la fuori che hanno bisogno di vedere qualcuno che gli somiglia e si sente bene nel loro corpo”».

C’è una Laura aldilà dei tuoi post che nessuno conosce?
R:« Certo ci sono mille Laura aldilà dei miei post. C’è Laura in famiglia, Laura con gli amici, Laura in affari, Laura in amore. Molte volte le persone che mi conoscono da sempre mi dicono che dovrei mostrare un po’ di più sui social queste Laura ma io sono un po’ gelosa di queste mie personalità e tendo a nasconderle».


Che significa oggi scegliere di essere un imprenditrice?
R:« Significa coraggio, soprattutto nella situazione socio-economica-sanitaria che stiamo vivendo. Un consiglio che mi sento di dare a tutti è di non mollare mai e di non arrendersi davanti alle avversità soprattutto se in ciò che si fa ci si crede fermamente».

Soprattutto il tuo è un percorso fatto di scatti, di te dici di essere curvy model…che significa per te esporre il tuo corpo?
R:« Esponendo il mio corpo, come ho già detto in precedenza, spero di riuscire a far aumentare l’autostima a chi non si sente in armonia con il proprio fisico. La fotografia mi sta dando tanta autostima, felicità e tranquillità. Ciò che più mi spinge a proseguire in questo mondo è la curiosità di come scatterò con il prossimo fotografo, perché ognuno ha una propria visione della modella e questa cosa si evince proprio dagli scatti ed è sublime perché con ogni fotografo scopro un lato di me. Tutti secondo me dovrebbero farsi fotografare, la fotografia è un’arte straordinaria sia per gli occhi che per l’anima».

Laura che significa per te poter comunicare sui social?
R:« Significa riuscire a trasmettere spensieratezza e spero di riuscirci visto il periodo difficile e pesante che stiamo vivendo».


Laura quali sogni ci sono oltre ogni tuo post?
R:« La maggior parte dei sogni che avevo (come ad esempio essere imprenditrice e poter essere sempre in viaggio) sono realtà e altri sono progetti da portare a termine».

Soprattutto quali progetti bollono in pentola?
R:« Ci sono molti progetti in pentola, ma sono un po’ scaramantica e ne sono a conoscenza pochissime persone oltre alla mia famiglia».

Potete seguire Laura sui social alla sua pagina Instagram:







Powered by Blogger.